in

AF Corse firma la 24 Ore di Spa

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nuova affermazione per il team AF Corse impegnato questo fine settimana nella 24 Ore di Spa per il quarto round della Blancpain Endurance Series 2012. Dopo il prestigioso successo di Le Mans (LMGTE PRO), la scuderia di Amato Ferrari aggiunge oggi un altro trofeo alla sua già ricca collezione, con la vittoria nella classe PRO-AM della classica di durata sulle Ardenne. La Ferrari 458 GT3 affidata ad Andrea Bertolini, Niek Hommerson, Louis Machiels e Alessandro Pierguidi si imposta sia sulla Porsche di Haribo Racing Team (seconda di classe e settima assoluta) sia sulla McLaren di Von Ryan Racing (nona e quarta di categoria) al termine di una corsa ricca di colpi di scena, a causa delle mutevoli condizioni meteo e di ben sedici ingressi della safety-car per i numerosi incidenti nel corso delle ventiquattro ore di gara. Terzo gradino del podio per la Ferrari del team Sofrev ASP di Olivier Panis, Eric Debard, Morgan Moulin Traffort e Olivier Barthez, quest’ultimo ex portiere della nazionale francese.
Il team piacentino poteva aspirare ad una doppietta, ma un guasto alla vettura ha segnato la sorte della 458 di Gaetano Ardagna, Daniel Brown, Giuseppe Cirò e Toni Vilander, costretta ad un prematuro ritiro allo scattare della ventitreesima ora.
Il prossimo round della Blancpain Endurance Series è in programma sul circuito del Nurburgring il prossimo 22 settembre.

Scritto da admin

BMW M5 by Romeo Ferraris

Volkswagen Polo BlueMotion