in

Sykes conquista la Superpole di Imola

Tempo di lettura: 2 minuti

Tom Sykes ha conquistato a Imola la Tissot-Superpole del secondo round del Mondiale Superbike. Il 26enne britannico della Kawasaki Racing Team ha girato in 1’46”748 distruggendo il primato assoluto della pista detenuto dal campione iridato Carlos Checa nella passata edizione in 1’47″196. Stavolta il pilota della Ducati Althea Racing si è dovuto accontentare della terza posizione in griglia con il crono di 1’47”423, superato anche dal francese Sylvain Guintoli (Effenbert Liberty Racing Ducati), risultato il migliore tra i piloti in pista con la 1198R in 1’47″221. La prima fila è completata dalla BMW Motorrad di Leon Haslam che punta al podio non ancora festeggiato su questo tracciato. Max Biaggi (Aprilia Racing) partirà in seconda fila con il quinto tempo (1’47”611) davanti a Marco Melandri (BMW Motorrad). I due italiani comandano la classifica del Mondiale: Biaggi ha 45 punti, Melandri 30, inseguiti da Sykes con 29 e Checa a quota 25. Per Sykes si tratta della quarta pole in carriera, la seconda consecutiva; ad Imola era già partito davanti a tutti nell’edizione 2010. Ha vinto soltanto una gara in carriera lo scorso settembre al Nurburgring, sotto il diluvio.

I tempi: 1. Sykes T. (GBR) Kawasaki ZX-10R 1’46.748; 2. Guintoli S. (FRA) Ducati 1098R 1’47.221; 3. Checa C. (ESP) Ducati 1098R 1’47.423; 4. Haslam L. (GBR) BMW S1000 RR 1’47.458; 5. Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 1’47.611; 6. Melandri M. (ITA) BMW S1000 RR 1’47.642; 7. Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 1’47.643; 8. Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-10R 1’47.740; 9. Zanetti L. (ITA) Ducati 1098R 1’48.108; 10. Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 1’48.137; 11. Laverty E. (IRL) Aprilia RSV4 Factory 1’48.299; 12. Giugliano D. (ITA) Ducati 1098R 1’48.650; 13. Berger M. (FRA) Ducati 1098R 1’48.267; 14. Canepa N. (ITA) Ducati 1098R 1’48.382; 15. Camier L. (GBR) Suzuki GSX-R1000 1’48.415; 16. Badovini A. (ITA) BMW S1000 RR 1’48.631; etc.

Scritto da admin

Ad Imola pole provvisoria per Smrz

Ad Imola Checa partirà dalla terza posizione