in

Volkswagen Polo

Tempo di lettura: < 1 minuto

Uno spot pubblicitario deve trasmettere il punto di forza del protagonista del filmato, un best che può contare anche sull’ humor per attirare l’attenzione degli spettatori. Siamo stati abituati a pubblicità che non hanno nulla da invidiare a film di fantascienza e comici ma la comunicazione cresce nei contenuti e nel modo di “arrivare” alla gente e così gli autori degli spot commerciali cercano sempre più  di proporre un qualcosa di nuovo, divertente e attraente.
Lo spot della nuova Volkswagen Polo punta sulla solidità della piccola due volumi come segno di riconoscimento, un fine che ha sempre caratterizzato i modelli della casa automobilistica tedesca, punto di orgoglio anche dei proprietari della Polo.

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Lorenzo e Spies pronti per il Sachsenring

Audi A1 1.6 TDI