Menu

Rea il più veloce nei test a Portimao

La pioggia caduta in giornata in Portogallo ha condizionato i test privati di alcune delle squadre che saranno impegnate il prossimo anno nel mondiale Superbike. Mentre Yamaha e Aprilia sono pronte a scendere in pista a Phillip Island, il Team Honda Ten Kate (con Jonathan Rea e Ruben Xaus), il Team Suzuki Alstare (con Michel Fabrizio), il Team BMW Motorrad (Leon Haslam e Troy Corser), BMW Italia (James Toseland) e Aprilia Pata (Noriyuki Haga) hanno iniziato a girare oggi sul tracciato a sud del Portogallo.
Oggi, però, i piloti non sono riusciti a completare più di tre o quattro giri ad ogni uscita, a causa della pista resa particolarmente bagnata dalla pioggia. La curiosità di giornata, quindi, sono stati i debutti di Xaus in sella alla Honda olandese e quello di Toseland con la BMW S 1000 RR “test team” (Foto: Kel Edge Photography), in attesa della moto della squadra italiana, in fase di preparazione nel reparto corse.
I tempi, tutti intorno all’1’57” alto/58″ hanno “laureato” Jonathan Rea come migliore di giornata. Domani, meteo permettendo, i piloti scenderanno di nuovo in pista per provare a continuare il lavoro di sviluppo sui loro mezzi.

Fonte Worldsbk.com – http://www.worldsbk.com

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter