in

Okamy by Remus

Megamotor in occasione di EICMA 2010 ha presentato al pubblico il nuovo terminale “made in Austria” prodotto da Remus: si chiamerà Okami.
Al già noto ed elevato standard qualitativo del prodotto Remus, si và ad affiancare la linea Okami, che propone la conosciuta ed apprezzata estetica del terminale Hexacone ad un prezzo molto competitivo.
Rimangono quindi immutate le caratteristiche dimensionali, prestazionali e soprattutto “sonore” del famosissimo Remus Hexacone, ma viene snellita e resa più accessibile l’offerta al pubblico.
Tutti i terminali Okami sono omologati e forniti di db-killer estraibile per l’utilizzo in circuito, dove sarà sicuramente apprezzata la particolare forma esagonale che consentirà in tutta sicurezza angoli di piega superiori alla media.
Disponibili per i modelli di moto giapponesi più diffusi, sarà prodotta in acciaio, titanio o carbonio a richiesta.
Prezzi a partire da 300€ + iva al pubblico.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Rossi: “Non vedo l’ora di provare la spalla nuova”!

A Kyalami la sfida BMW-Mercedes assegna il titolo Superstars Series