Menu

Mercedes-AMG C63 2022 – Anteprima al Nurburgring

Mercedes-AMG C63 nella sua nuova prossima versione, è stata sorpresa nei suoi test stradali

Lo scenario di sviluppo è stato principalmente il circuito del Nürburgring Nordschleife, una pista ben nota alla Casa della Stella a tre punte nell’evoluzione della Mercedes-AMG C63

Ma si è sicuri che i prototipi avvistati nascondano la variante top di gamma della famiglia, la Mercedes-AMG C63 ?

Nonostante la pesante camuffatura ci sono diversi elementi che lo confermano.

Mercedes-AMG C63 2022

Innanzitutto la grande griglia “Panamericana” che ormai è diventato una caratteristica essenziale di modelli AMG.

E poi i passaruota visibilmente più grandi, propri delle AMG ed  altri piccoli dettagli come i grandi dischi dei freni ventilati all’anteriore, con pinze freni  al posteriore ed ancora  i terminali di scarico,  sportivi, tipico dei modelli Mercedes-AMG.

Ma al di là di questi riferimenti, di certo la  prossima C63 avrà un design ispirato alla nuova Classe S, e per l’abitacolo  dotato di MBUX 2.0 e per i gruppi ottici, che non saranno quelli intravisti sul prototipo fotografato.

Dalle foto spia non è possibile individuare la propulsione,  pur se si certi che la prossima nuova C63  abbandonerà il V8 biturbo da 4.0 litri a favore  di un motore turbo sei cilindri in linea oppure un meno potente motore turbo compresso da 2.0 litri gia’ adottato  nella Mercedes-AMG GLA 45 S 4Matic e nella  S CLA45.

Al di là del propulsore che sarà adottato, lo stesso agirà con un ibrido plug-in, ed il powertrain così composto potrà disporre di una potenza complessiva di oltre 500 CV.

Secondo altre indiscrezioni, nella nuova Mercedes-AMG C63 si potrà disporre di un AWD 4Matic, pur se in opzione.

Il debutto della variante top di gamma della nuova Mercedes-Benz Classe C è atteso sul mercato tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022, dopo che sarà presentata la Classe C standard.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

ReporTMotori TV

Newsletter