Menu

Audi RS6-R ABT un mostro da 740 cavalli!

Audi RS6-R ABT è estrema!

Ha catturato l’attenzione di ABT Sportsline ed è diventata un modello velocissimo, anche nella denominazione che ora è Audi RS6-R ABT .

Audi ABT RS6-R

Rispetto ad altri interventi effettuati da ABT Sportsline su altri modelli della Casa dei Quattro Anelli, gli interventi effettuati sono più sobri nell’estetica e meno nella meccanica.

Oltre 700 cavalli per la potente Audi RS6-R ABT

Rispetto alla RS6 standard, diversi sono i componenti aggiuntivi: si và dal rivisitato paraurti anteriore con splitter in fibra di carbonio, agli specchietti retrovisori sul tetto.

Nuovi sono anche i cerchi in lega da  22 pollici ABT High Performance HR ed un nuovo diffusore posteriore che accentuano il carattere sportivo nel tuning.

ABT ha rivisitato anche l’abitacolo che è stato personalizzato con nuovi tappetini, luci di ingresso, volante rivestito in fibra di carbonio e vari badge “ABT” e RS6-R”.

Gli interventi tecnici hanno riguardato  le sospensioni con le molle regolabili in altezza, le nuove barre antirollio ABT, oltre all’aggiunta di nuovi turbocompressori, un nuovo intercooler ABT, un nuovo impianto di scarico ed rimappatura del software della centralina.

Tutto ciò, in uno con gli interventi degli specialisti ABT sul motore, con ABT Power R il biturbo V8 da 4.0 litri possa eroga una potenza di 740 CV scaricati a terra tramite la trazione integrale quattro ed  una coppia di 920 Nm, rispetto ai 600 CV ed 800 Nm di coppia della RS6 di serie.

Un miglioramento si è avuto anche nella velocità massima e nella accelerazione.

Audi RS6-R ABT può raggiungere una velocità di 320 km/h rispetto ai 250 km/h del modello di serie.

Notevole è anche il suo scatto, nel classico 0 – 100 km/h impiega solo 3,2 secondi rispetto ai 3,6 secondi del modello di serie.

Ricordiamo che la potente Audi RS6 in configurazione di serie, ha il limitatore elettronico di velocità “bloccato” a 250 km/h.

La RS6-R sarà disponibile solo in 125 esemplari ed il costo del solo tuning è pari a 69 mila euro, da aggiungere al costo della vettura .

Marco Lasala
marco.lasala@reportmotori.it 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter