Menu

Cambio manuale per le Porsche 911 Carrera S e 4S

Porsche 911 Carrera S e 4S si arricchiscono di nuovi contenuti e funzionalità.

Il nuovo model year porta al debutto una importante novità sulla Porsche 911 Carrera S e 4S .

Cambio manuale - Porsche 911 Carrera S e 4S

In alternativa alla trasmissione automatica doppia frizione PDK a otto rapporti, offerto di serie, è disponibile un cambio manuale a sette marce, quest’ultimo è abbinato al pacchetto Sport Chrono. 

Presente anche il sistema Porsche Torque Vectoring che ripartisce la coppia sulle ruote posteriori attraverso frenate mirate, il tutto con la presenza del differenziale posteriore meccanico con bloccaggio asimmetrico. 

Per gli amanti della guida sportiva arriva anche il nuovo indicatore della temperatura degli pneumatici, una info presente nel pacchetto Sport Chrono e già presente sulla 911 Turbo S. 

Quando la temperatura degli pneumatici è bassa, le barre di indicazione sono blu, all’aumentare della temperature, le barre cambiano colore, diventando dapprima blu-bianco, fino al bianco completo quando si dispone della massima aderenza. 

In presenza degli pneumatici invernali il sistema viene disattivato. 

Innovativa è anche la funzione, sempre in presenza del cambio manuale a 7 rapporti, della sincronizzazione del cambio a scalare: in scalata, quando il conducente innesta il rapporto inferiore, viene automaticamente aperta la valvole dell’acceleratore, in modo da incrementare la velocità del motore, per adeguarla al rapporto inferiore, garantendo così una scalata fluida. 

Sul model year 2020 debuttano anche il Porsche Innodrive e la funzione Smartlift

Il Porsche Innodrive è presente sulle versioni equipaggiate con il PDK e consiste nel cruise control attivo, che ottimizza la velocità di navigazione in funzione delle informazioni che gli arrivano dal sistema di navigazione, calcolando i valori ottimali di accelerazione e decelerazione. 

La funzione Smartlift consente invece il sollevamento automatico della sezione anteriore della vettura in corrispondenza di tratti percorsi abitualmente: si azione tramite un apposito caso, ed il sistema via GPS provvede a memorizzare le coordinate. 

Per le nuove Porsche 911 Cabrio e Coupé sono disponibili anche i nuovi vetri leggeri e fono isolanti che rispetto ai vetri tradizionali consentono un risparmio di peso di oltre 4 kg, così come nuovo è il pacchetto Ambient Light Design che prevede una scelta fra sette colorazioni diverse per l’abitacolo. 

Infine, nuovo, per quanto riguarda la carrozzeria è la speciale colorazione Verde Pitone. 

ReporTMotori TV

Newsletter