Menu

Ionic Cars Mercedes-Benz 280 SL Pagoda

Mercedes Pagoda, iconica auto del 1967, è stata elettrificata!

Il progetto è stato realizzato dalla Ionic Cars , una azienda inglese che si occupa di auto d’epoca, per venire incontro agli appassionati e collezionisti di auto d’epoca che non possono utilizzare ogni giorno  i loro gioielli per le limitazioni imposte dalle norme in materia di inquinamento.

Ionic Cars Mercedes-Benz 280 SL Pagoda

Ed ecco “spuntare” la soluzione:  elettrificare questi modelli, nonostante i costi siano alti.

Dopo interventi eseguiti su Porsche 911 e Jaguar E-Type, è ora il turno della Mercedes-Benz Pagoda .

Il motore termico viene  totalmente rimosso e sostituito da un motore elettrico: la sostituzione viene effettuata  rispettando l’integrità strutturale della vettura e rispettando in pieno l’aspetto originale.

Il processo di sostituzione è reversibile, nel senso che i supporti ed i fissaggi del propulsore originale vengono comunque conservati ed il motore viene riposto in una teca e conservato, per poter eventualmente essere riutilizzato.

Per effettuare la sostituzione sono richiesti circa 6 mesi di lavoro, perché in uno con la sostituzione il cliente può richiedere la personalizzazione della vettura come ad esempio lo spostamento della guida a sinistra qualora si operi su auto circolanti nel Regno Unito,, oppurei sedili riscaldati ed un set di bagagli coordinato.

La Ionic Cars non ha dato ulteriori specifiche tecniche, ma ha solo comunicato che l’auto ha una autonomia di 260 km.

Il prezzo per la modifica? Solo 185.000 euro.

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter