Menu

Fiat 126 Honda P2: anima da Honda CBR 1000RR

Fiat 126 Honda P2 è una elaborazione della Polini Motorsport.

Rappresenta la mitica citycar della Fiat, che, pur se non più prodotta da un ventennio, evoca nostalgia e ricordi: così la Fiat 126 Honda P2 è stata profondamente modificata dalla Polini Motorsport .

Fiat 126 Honda P2

La vettura ha subito  modifiche estetiche  ma  è  la parte meccanica che è stata stravolta.

Esteticamete è stato ribassato l’assetto, sono stati maggiorati i passaruota posteriori per poter ospitare ruote più grandi e ciò ha comportato un aumento della larghezza della vettura.

Sono state create delle prese d’aria sul tetto e vicino ai passaruota posteriori e sul retro  è stato installato un alettone  per tutta la larghezza della vettura.

Ma è nel cofano la sorpresa più grande.

Il suo motore è stato completamente rimosso ed al suo posto è stato montato un motore  di 1000 cc,  ricavato da una moto Honda,  la vecchia  Honda  CBR 1000RR .

La particolare elaborazione ha dato vita ad un piccola auto da corsa: dal  peso estremamente contenuto ma  con una potenza elevata, e, durante le gare su strada a cui ha partecipato ha stupito per l’aggressività e l’agilità con cui ha affrontato curve e tornanti.

Certo, per i nostalgici, vederla da bolide fa un certo effetto, ma è pur sempre piacevole sapere che sotto le vesti di quel bolide, c’è pur sempre la vecchia, cara Fiat 126 .

Giuseppe Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter