in ,

G-Power punta sulla BMW M5 con oltre 800 cavalli!

Tempo di lettura: < 1 minuto

G-Power BMW M5

Osare, sprigionare una potenza fuori dal comune: così il tuner G-Power punta sulla nuova BMW M5 .

Non solo potenza, non solo cavalli, non solo elettronica, G-Power utilizza anche la fibra di carbonio!

Quando la velocità sposa la leggerezza il risultato diventa incredibilmente efficace.

Il cofano, realizzato interamente in fibra di carbonio, non solo permette un notevole risparmio di peso ma anche dona stabilità.

Raffreddare il motore, migliorare le prestazioni della vettura, garantire maggiore stabilità.

Gli aggiornamenti del tuner non si fermano qui!

Cerchi da 21 pollici, badge identificativo, motore reso ancora più potente grazie ad una centralina rimappata.

Il V8 Biturbo da 4,4 litri arriva così ad erogare 700 cavalli, ben 100 in più rispetto alla BMW M5 di serie.

Se questo livello, non fosse ritenuto sufficiente, si può arrivare fino a 800 cavalli, sostituendo turbo, collettori e scarico.

Scritto da admin

Penalità in vista per Alvaro Bautista ad Assen

Una Mini John Cooper Works GP 2020 da 300 cavalli!