Menu

Doppio motore elettrico per la Toyota Prius Hybrid AWD-i

Toyota Prius Hybrid AWD-i

E’ il Salone di Los Angeles, il teatro perfetto per svelare la nuova Toyota Prius Hybrid AWD-i, berlina dotata di un motore elettrico extra che può inviare energia alle ruote posteriori della vettura.

Presentata al salone di Los Angeles, la nuova variante a trazione integrale della Toyota Prius Hybrid AWD-i presenta un motore elettrico aggiuntivo ad alta coppia che invia potenza all’asse posteriore.

La Toyota dice che funziona a velocità comprese tra 10 ed i 70 km/h quando i sensori rilevano condizioni di bassa aderenza.

Toyota non ha fornito specifiche precise per l’unità, che funziona a fianco dell’attuale sistema ibrido da 1,8 litri, ma ha detto che è “compatto e leggero”.

Il brand giapponese ha aggiunto che, poiché l’unità non utilizza un differenziale centrale o l’albero di trasmissione anteriore-posteriore, avrà un impatto minimo sulla capacità di carico della Prius e sul suo consumo di carburante e sulle emissioni.

L’Hybrid AWD-i Prius trae energia da una batteria ibrida al nichel-metallo ibrido, che secondo Toyota è stata ottimizzata per le prestazioni a basse temperature, mentre la Prius a trazione anteriore è stata equipaggiata con una nuova batteria ibrida agli ioni di litio.

Toyota ha anche apportato una serie di aggiornamenti minori all’intera gamma Prius per il 2019, tra cui un rinnovato design degli esterni, con luci anteriori e posteriori di nuova concezione, un paraurti rielaborato e un nuovo design a forma trapezoidale nella parte posteriore dell’auto.

Dentro, Toyota ha aggiornato la plancia, con la presenza della ricarica wireless e da un nuovo schermo touchscreen.

La nuova Prius , insieme alla versione Hybrid AWD-i , sarà in vendita in Gran Bretagna e in Europa il prossimo anno, con un debutto europeo previsto al salone dell’automobile di Bruxelles a gennaio del prossimo anno.

Non sono ancora stati rilasciati dettagli sui prezzi del nuovo modello.

ReporTMotori TV

Newsletter