Menu

Un Andrea Dovizioso fuori dai giochi di Motegi

andrea dovizioso

GP del Giappone sfortunato per Andrea Dovizioso che, dopo essere stato al comando della gara per i primi 20 giri, è stato poi superato da Marc Marquez ed ha seguito il pilota spagnolo fino a due tornate dal termine quando, nell’affrontare la curva 10, ha perso l’anteriore della sua Desmosedici GP ed è scivolato.

Risalito in moto, Andrea Dovizioso ha chiuso al diciottesimo posto il GP del Giappone.

Andrea Dovizioso (Ducati Team #04) – 18°
“Ovviamente sono deluso perché volevamo vincere a tutti costi questa gara, ma tutto sommato è stato un weekend positivo perché siamo stati molto veloci e abbiamo confermato la nostra competitività. Anche se abbiamo fatto una bella gara non siamo riusciti a fare la differenza nei confronti di Marquez, e voglio fargli i miei complimenti perché anche quest’anno ha meritato di vincere il campionato. Peccato per la caduta: non ho esagerato ma ho semplicemente cercato di preparare al meglio l’uscita dalla curva per poi attaccarlo ed ho commesso un piccolo errore che però mi è costato molto caro.”

ReporTMotori TV

Newsletter