in ,

L’evoluzione continua: Pagani Huayra Roadster Gyrfalcon

Tempo di lettura: < 1 minuto

Pagani Huayra Roadster GyrfalconRealizzata integralmente a mano nell’atelier di San Cesario sul Panaro, la nuova Pagani Huayra Roadster Gyrfalcon rappresenta l’ultima evoluzione della prestigiosa scoperta modenese.

Il Gyrfalcon è la specie più grande del falco, l’ampiezza delle sue ali gli permette di volare per lunghe distanze, così la Pagani Huayra Roadster Gyrfalcon richiama per molti aspetti questo uccello atipico.

La colorazione bianca domina su di una livrea realizzata in fibra di carbonio, i colori Benny e Blue Danube dominano, unitamente a tocchi di giallo brillante, esattamente come sulla specie Gyrfalcon.

Sul cofano motore è presente un chiaro richiamo al becco del Girifalco, così come sui poggiatesta, portiere e sacche bagagli.

Anche il pomello del cambio presenta un design specifico.

La Pagani Huayra Roadster Girfalcon è stata presentata a Pebble Beach e rappresenta la bellezza e la maestria dell’atelier di Horacio Pagani.

Redazione
redazione@reportmotori.it

Scritto da admin

Gruppi ottici LED e motori Euro 6d-temp per la nuova Fiat 500X

Parte la produzione della Vespa Elettrica