Menu

La Ducati Desmosedici di Andrea Dovizioso mette le ali

andrea doviziosoUna calma apperente, per Andrea Dovizioso , la sessione delle qualifiche ha come risultato un ottavo posto, una posizione di certo non favorevole per una volata verso la vittoria, ma che lascia ben sperare.

La sua Ducati Desmosedici GP mette le ali, per avere maggior aderenza e stabilità alle alte velocità, Dovizioso a fatica conquista un ottavo posto, il pilota italiano punta sulla gara e sui 25 giri per via del suo passo, costante ma che potrebbe rivelare delle sorprese sul finire.

Andrea Dovizioso: “Sono contento per i progressi fatti nel pomeriggio. Abbiamo analizzato i dati e messo la carena aerodinamica. Ci ha aiutato in fase di frenata. Abbiamo raggiunto il livello degli altri e adesso con questo passo possiamo anche vedere il podio. La gara è lunga. Non ho fatto un giro perfetto, ho commesso qualche sbavatura. Non è il massimo partire dalla ottava casella ma abbiamo il ritmo. Sono comunque molto più sereno”.

ReporTMotori TV

Newsletter