in , ,

La Ferrari J50 veste Alcantara

Tempo di lettura: 2 minuti

Alcantara veste ancora una volta una vettura del Cavallino Rampante, formando un’accoppiata vincente all’insegna del Made in Italy.

E’ la Ferrari J50, ultima creatura del reparto Progetti Speciali nata per celebrare il 50 anniversario della presenza Ferrari in Giappone, che verrà prodotta in soli 10 esemplari. Sotto la scocca si cela la 488 Spider, ma sopra è tutto nuovo con un desing futuristico integrato sapientemente ad elementi classici e di design, come gli interni realizzati in Alcantara nera con una lavorazione completamente sartoriale.

La carrozzeria si contraddistingue per un linguaggio di design radicalmente futuristico e ben si combinano con l’utilizzo di Alcantara nera profilata in pelle rossa per gli interni che ripropongono gli stilemi della carrozzeria. L’obiettivo dei designer era quello di creare una roadster molto ribassata, che incarnasse i valori di leggerezza e agilità tipici della Ferrari.

Il materiale che nasce nel cuore verde dell’Umbria è perfetto per le sue doti di leggerezza e adattabilità anche alle applicazioni più sportive. Sui sedili sportivi a guscio, Alcantara nera si abbina alla pelle sia nella parte inferiore che sullo schienale, dove riesce a garantire il contenimento del pilota grazie a un ottimo attrito e grazie alla sua traspirabilità offre il massimo comfort anche in un utilizzo racing.

In Alcantara , inoltre, sono rivestiti elementi come la piccola consolle nel tunnel centrale dove si trova anche il naming Ferrari , e la parte superiore del cupolotto – dove ritorna l’accostamento con la pelle bicolore – compresa la palpebra che incornicia la strumentazione sportiva.

Scritto da admin

Una Giulia Veloce per divertirsi sulla neve!

Nuova Mercedes Classe E Coupé : eleganza e sportività