in ,

Nissan Juke Black Pearl Edition

Tempo di lettura: < 1 minuto

Nissan Juke Black Pearl EditionE’ il terzo veicolo speciale realizzato dal Team Juke Color Studio , dopo il “Giallo Stinger” ed il “Black Stinger” arriva la Nissan Juke Black Pearl Edition .

Era il 1978 e la Nissan con questo “nome” diete vita ad una serie limitata della sua bellissima 280Z : oggi il mito rivive nella Juke Black Pearl Edition .

Diversi sono i suoi caratteri distintivi, a cominciare dal paraurti anteriore profilato, dalle cornici bianche dei fari e dalle calotte specchi sempre bianche.
Lo spoiler posteriore ne accentua il suo carattere dinamico, così come le maniglie portiere sempre rigorosamente bianche.

La Nissan Juke Black Black Pearl Edition monta cerchi da 17 pollici con pneumatici 215/55R17 ed un motore da 1,6 litri litri, benzina, turbo 16 valvole, con basamento in lega d’alluminio, un quattro cilindri da 188 cavalli e 177 Nm di coppia.
La presenza del turbocompressore e dell’intercooler aumenta la fluidità di erogazione, migliorando notevolmente la risposta del motore anche ai bassi regimi di rotazione.

La Nissan Juke Black Pearl Edition monta, di serie, USB, Vehicle Dynamic Control, Traction Control System, Nissan Vehicle Immobilizer System.

Scritto da admin

Piaggio Vespa 946 RED

Moto Guzzi Audace Carbon