in ,

Propulsori potenti per la nuova BMW Serie 5

Tempo di lettura: 3 minuti

Nuova BMW Serie 5Tutti i propulsori della nuova famiglia di motori BMW EfficientDynamics, realizzata in base al sistema modulare, sono costruiti in alluminio particolarmente leggero e termodinamicamente ottimizzati.

Grazie alla tecnologia BMW TwinPower Turbo, unica al mondo, essi uniscono la massima potenza a un’efficienza esemplare e soddisfano tutti la norma antinquinamento Euro 6.

I motori a benzina funzionano con turbocompressore TwinScroll, iniezione diretta di carburante High Precision Injection, comando variabile degli alberi a camme Doppio VANOS e fasatura variabile Valvetronic.

I propulsori diesel sono equipaggiati con sovralimentazione turbo con geometria variabile della turbina e iniezione diretta Common-rail dell’ultima generazione che realizza delle pressioni d’iniezione massime di 2.500 bar. L’impianto di scarico dei diesel utilizza la tecnologia BMW BluePerformance che combina il filtro antiparticolato montato vicino al motore e i catalizzatori a ossidazione con un catalizzatore ad accumulo NOx. Il post-trattamento dei gas di scarico di tutti i modelli diesel viene supportato dalla tecnologia SCR, incluso il modulo di dosaggio raffreddato ad acqua del liquido AdBlue, così da abbattere ulteriormente le emissioni di ossidi di azoto. AdBlue può essere rabboccato adesso anche alle stazioni di rifornimento dotate di rispettivi distributori. Questo facilita il rabbocco, abbreviandone i tempi.

Nuova BMW Serie 5BMW 530i e BMW 540i: nuovi motori a benzina a quattro e sei cilindri.
Il nuovo quattro cilindri da 2.000 cc della BMW 530i sostituisce l’attuale motore a benzina della BMW 528i. Nell’arco di regime tra 5.200 g/min e 6.500 g/min il propulsore turbo a iniezione diretta di carburante eroga una potenza di picco di 185 kW/252 CV (più 5 kW/7 CV rispetto al motore precedente) e mette a disposizione la coppia massima di 350 Nm a partire da 1.450 g/min., utilizzabile fino a 4.800 g/min. Il consumo di carburante nel ciclo combinato è di 5,4 l/100 km, con emissioni di CO2 di 126 g/km. Rispetto al motore precedente, le emissioni di CO2 sono calate dell’11 per cento circa. La BMW 530i accelera da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e raggiunge la velocità massima di 250 km/h.

L’attuale motorizzazione top di gamma della nuova BMW 540i eroga
250 kW/340 CV (più 25 kW/34 CV) tra 5.500 e 6.500 g/min. Il motore sei cilindri in linea da 3.000 cc affascina con una potente coppia di 450 Nm (più 50 Nm), richiamabile tra 1.380 e 5.200 g/min. Nonostante la maggiore potenza e il risultante incremento della dinamica di guida, il consumo di carburante nel ciclo combinato è di solo 6,5 l/100 km*. Il valore di CO2 è di 150 g/km, dunque l’11 per cento in meno del motore precedente. La berlina impiega solo 5,1 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h, la velocità massima viene limitata elettronicamente a 250 km/h. Con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in solo 4,8 secondi la BMW 540i xDrive a trazione integrale marca un nuovo primato nel segmento di appartenenza; il consumo è di 6,7 l/100 km, le emissioni di CO2 sono di 156 g/km.

Nuova BMW Serie 5BMW 520d e BMW 530d: quattro e sei cilindri diesel.
Il quattro cilindri diesel della BMW 520d eroga 140 kW/190 CV a 4.000 g/min e tra 1.750 e 2.500 g/min mette a disposizione la coppia massima di 400 Nm. Il motore è accoppiato a un cambio a sei rapporti oppure allo Steptronic a otto rapporti. In combinazione con lo Steptronic a otto rapporti il consumo di carburante è di 4,0 l/100 km*, con emissioni di CO2 di 107 g/km. La berlina accelera da 0 a 100 km/h in 7,7 secondi, la velocità massima è di 237 km/h.

Lo sviluppo coerente della tecnologia BMW TwinPower Turbo dona alla nuova BMW 530d ulteriore dinamica ed efficienza. Grazie alla potenza di picco di 195 kW/265 CV a 4.000 g/min (più 5 kW/7 CV) e all’impressionante coppia di 620 Nm (più 60 Nm), richiamabile tra 2.000 e 2.500 g/min, il sei cilindri in linea supera nettamente il motore precedente. Nonostante le affascinanti prestazioni di guida, il consumo di carburante nel ciclo combinato è solo di 4,5 l/100 km; ciò corrisponde a emissioni di CO2 di 118 g/km, migliorando così il valore del 12 per cento rispetto al modello precedente. L’accelerazione da 0 a 100 km/h viene assolta dalla nuova BMW 530d in 5,7 secondi, la velocità massima viene limitata elettronicamente a 250 km/h.

Scritto da admin

Nissan Navara : un pickup dalle eccezionali performance off-road

La Civic Type R sbarca in America forte di un look da vera sportiva