in ,

Per Marc Marquez è pole in Australia

Tempo di lettura: < 1 minuto

Marc Marquez - Australia 2016Marc Marquez si conferma miglior pole-man della classe regina firmando il primo tempo nelle qualifiche del GP d’Australia.

Marc Marquez , campione del mondo, raggiunge quota 65 partenze al palo grazie ad un lavoro di scuderia perfetto e ad una scommessa vinta.

Nel sabato di Phillip Island, segnato dalla totale incertezza climatica, il pilota Repsol Honda inizia la Q2 con gomme intermedie. Percorre in giro, studia l’asfalto e prova a prevedere il cielo del primo pomeriggio che si sta nuovamente annuvolando, poi decide di montare gomme da asciutto quando quasi tutti hanno ancora la mescola da condizione mista. La sua è una progressione, dominando la tabella tempi anche con due secondi di vantaggio sul secondo e chiudendo con il crono di 1:30.189s.

Marc Marquez : “Abbiamo fatto un grandissimo lavoro. In queste condizioni più che la velocità conta fare le scelta giusta, quello che abbiamo fatto nelle qualifiche quando dopo le intermedie ho messo subito le slick. La pole è importante, ma anche aver fatto una sessione in condizioni normali, perché pare che la gara si potrebbe correre in condizioni normali”.

Scritto da admin

Nicky Hayden miglior tempo nelle FP4 di Phillip Island

Qualifiche difficili per Valentino Rossi in Australia