Menu

Nuova Mercedes Classe E : rivoluzionaria!

Nuova Mercedes Classe ECon la nuova Classe E , Mercedes Benz cambia e rivoluziona la sua classica berlina già conosciuta ed apprezzata da anni da un pubblico non prettamente giovanile, orientandosi invece con una nuova estetica molto accattivante e nuove motorizzazioni performanti, verso una fascia più giovanile in senso ampio del termine, sempre alla ricerca di maggiori prestazioni e nuove tecnologie.

Devo dire che l’ultima impressione che scaturisce a freddo sia quella della solita “macchina del babbo”, ma di una berlina che può far cambiare idea anche agli appassionati di altre versioni coupé o station wagon come il sottoscritto.

La nuova Mercedes Classe E ha un passo di 65 millimetri più lungo rispetto al modello precedente (2939/2874) ed è più lunga di 43 millimetri (4923/4880) , a beneficio dei passeggeri. La carreggiata più ampia rispetto al modello precedente (+20mm davanti, +7mm dietro) le conferisce una spiccata agilità di marcia.

Il design caratterizzato dalle tipiche proporzioni delle berline Mercedes , sviluppa dal cofano un profilo slanciato che segue la linea in stile coupé fino a confluire in una coda dalle “ampie spalle”. E’ proprio questa nuova estetica smussata ed aggressiva che le confluisce un aspetto molto più giovanile della precedente versione risultando al tempo stesso più compatta alla vista in contraddizione alle dimensioni reali che invece risultano leggermente aumentate.

Il frontale molto incisivo è configurato a seconda della versione di design ed equipaggiamento con una mascherina sportiva con la grande stella centrale (SPORT , BUSINESS SPORT , AMG LINE e PREMIUM PLUS) oppure con una rivisitazione della mascherina con una stella sul cofano ( EXCLUSIVE ).
I gruppi ottici posteriori sono sempre incastonati nel corpo della vettura caratterizzati da un particolare effetto luminoso “polvere di stelle” mentre i gruppi ottici anteriori si avvalgono di fari multibeam con tecnologia a 84 LED che permettono una notevole irradiazione del campo visivo.
Gli interni della nuova Mercedes Classe E sono curati con materiali pregiati e con dei nuovi sedili molto avvolgenti ed ergonomici; mentre anche nell’abitacolo viene utilizzata la tecnologia LED di lunga durata ed a basso consumo energetico.
Molto comodo il touch al volante che, anche se dopo un breve utilizzo per prenderne dimestichezza, comporta la possibilità di accedere ad ogni funzionalità elettronica di controllo e dispositiva nel abitacolo, dal navigatore al telefono cellulare in tecnologia NFC e molto altro ma sempre con il grosso vantaggio di mai distogliere le mani dal volante. Infatti il vero valore aggiunto Mercedes lo si nota nella grande attenzione alla sicurezza di guida con un auto che attraverso le telecamere esterne riesce a “leggere” i cartelli stradali dandone informazione sul display al conducente come nel caso del limite di velocità sopraggiunto in quel tratto di strada. La guida intelligente con il sorpasso automatico, il distance pilot, il parcheggio automatico e soprattutto la grande innovazione del Active Breaking Assist , con l’attivazione automatica dei freni nel caso di un ostacolo improvviso, ci porta sempre più verso una nuova concezione di auto, più vista come mezzo intelligente ed attento alle esigenze e sicurezza dei conducenti.

La versione E 220d che abbiamo provato e riprovato da Roma all’Argentario è equipaggiata con un nuovissimo motore diesel a quattro cilindri in alluminio con pistoni in acciaio di nuova concezione, che eroga una potenza dei ben 194cv e coppia di 400Nm con un rapporto di compressione 15,5:1. Ma è nelle accelerazioni che questa classe E 220d ha dato il meglio di se sia da fermo che in autostrada; non avrei mai pensato di poter stare ben sotto gli 8 sec (7,3sec!!) da 0 a 100km/h e soprattutto con una coppia impressionante ben ridistribuita dal cambio automatico al volante 9G-TRONIC . Il tutto completato da ridotti consumi che anche se in guida mista con accelerazioni e ripartenze varie sono rimasti sempre sui 6l/100km di gasolio. Infine il DYNAMIC SELECT con i suoi cinque programmi di marcia può modificare l’indole della classe E o modificare ampiamente l’esperienza di guida secondo i propri fabbisogni.

ReporTMotori TV

Newsletter