in

Marquez cade a Misano

Tempo di lettura: 2 minuti

Marc MarquezMarc Marquez scivola a Misano e retrocede in quindicesima posizione.

Una gara sfortunata per Marc Marquez, costretto a causa di una scivolata, ad accontentarsi delle retrovie, casualità che ha favorito la vittoria di Valentino Rossi.

Aiutato protamente dai commissari a rientrare in corsa dopo aver spento la moto, Marquez è poi riuscito a risalire sino alla 15ª posizione, agguantata in extremis per il KO di Aleix Espargaró, che gli ha permesso quanto meno di ottenere 1 punto in classifica.

Dopo un promettente avvio alle spalle di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, il talento di Cervèra aveva iniziato a ingaggiare un gran duello con il nove-volte Campione del Mondo. Ma un piccolo errore alla Curva 4 gli è stato stavolta fatale.

Marquez mantiene tuttavia la leadership incontrastata del Campionato del Mondo 2014, seppur il gap dal secondo classificato si è ridotto quest’oggi a 74 punti: il suo compagno di squadra, Dani Pedrosa, precede il vincitore del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, Valentino Rossi, per 1 solo punto.

“Sono felice di come sono andate le cose, nonostante il mio primo errore della stagione, perchè soltanto ieri non avrei immaginato di potermela giocare con Valentino e Jorge. Loro avevano un gran passo qui, oggi potevamo solo cercare di stargli quanto piú vicino possibile.”

“Ho visto l’opportunitá di lottare con Valentino per la vittoria, ma non è stato possible a causa del mio errore; ero all’interno della riga quando ho perso l’anteriore. Per fortuna, son potuto rientrare in gara, continuando ad avere un buon ritmo e conquistare alla fine anche 1 punto in cui non speravo.”

Fonte MotoGP.com – http://www.motogp.com 

Scritto da admin

Valentino Rossi vince a Misano

Assicurazione moto: risparmio con le polizze sospendibili