Menu

La Superbike testa ad Jerez

Sykes - Test Day 2 - Phillip IslandLa Superbike sosta sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera, in vista del secondo round del Campionato.

La Superbike per la seconda gara della stagione 2014 sarà di scena a MotorLand Aragon il prossimo 13 aprile.

Sarà l’ultima occasione per i presenti di scendere in pista prima di entrare in un tour de force di ben otto round in meno di quattro mesi.

Il team Aprilia sarà presente con i piloti ufficiali Sylvain Guintoli e Marco Melandri, insieme al collaudatore ufficiale Alex Hofmann. L’italiano in particolare si concentrerà nel risolvere la mancanza di feeling con l’anteriore, fondamentale per l’appuntamento di Aragon.

In casa Suzuki Eugene Laverty e il rookie Alex Lowes non vedo l’ora di tornare al lavoro. Il duo di Voltcom Crescent Suzuki avrà parecchie nuove componenti da provare, incluso un nuovo forcellone FTR, un motore aggiornato e alcune nuove specifiche elettroniche.

Dopo tre giorni di test per la Superbike sul circuito di Cartagena, dove l’attenzione si è concentrata su telaio e controllo di trazione, il team Pata Honda al completo (incluso Michele Magnoni) sarà in pista anche a Jerez.

Non mancheranno nemmeno Ducati con Davide Giugliano e Chaz Davies, il team Kawasaki Racing con Tom Sykes, Loris Baz e David Salom (EVO) e il team MV Agusta Yakhnich Motorsport con Claudio Corti impegnato a recuperare terreno sulle altre moto ufficiali.

Fonte Worldsbk.com – http://www.worldsbk.com

ReporTMotori TV

Newsletter