Menu

Renault Clio Sporter 1.5 dCi 90 CV

Renault Clio Sporter 1.5 dCi 90 CV Renault Clio Sporter è la variante station di una piccola di successo.

Sportiva ma senza eccessi la Renault Clio Sporter accontenta coloro che hanno voglia di quel pizzico di grinta nel design della propria vettura ma non rinunciano alla spaziosità ed alla comodità di una station wagon.

Frutto di un sapiente gioco di linee e volumi la Renault Clio Sporter incarna la voglia di uscire dalla tradizionale vettura familiare per affacciarsi a qualcosa che seppur non totalmente fuori dai canoni stilistici tradizionali, appare originale ed innovativa.

La tre quarti è identica a quella di una Clio “normale”, con una linea di cintura bassa che slancia ancora di più il corpo macchina, mentre è nella zona posteriore che la Renault Clio Sporter si distingue con un terzo volume piccolo ma che contraddistingue questo modello.

Il frontale è moderno, i fari di posizione a Led donano alla Renault Clio Sporter un pizzico di tecnologia che si sposa alla perfezione con gli interni futuristici.

Lunga 4 metri e 27 centimetri, la Renault Clio Sporter sfoggia una capacità di bagagliaio discreta, ben 443 litri che diventano circa 1100 con i sedili posteriori abbattuti: un dato che la dice lunga su quanto questa vettura possa risultare utile a chi ha necessità di una capacità di stiva dei bagagli notevole.

La Renault Clio Sporter oggetto della nostra prova su strada era spinta da un motore da 1,5 litri, turbocompresso, che eroga 90cv, una potenza che consente alla vettura francese discrete performance velocistiche ma soprattutto le permette di contenere molto i consumi.

In oltre 2000km di test su strade urbane ed extraurbane, la Clio Sporter 1.5 Dci 90Cv ha fatto segnare media da 17 km litro: un dato questo che è stato reso possibile dalla grande attenzione della Renault verso il capitolo consumi.

Pneumatici a ridotta resistenza di rotolamento, dispositivo Start&Stop, funzione Eco che indica al pilota come consumare il meno possibile, attraverso un led che indica costantemente “lo stile di guida ECO”: diventerà così una sfida consumare il meno possibile e guadagnare “preziosi” punti che indicheranno un corretto uso del pedale del freno, acceleratore e uso del cambio.

Dal punto di vista degli interni, il sistema R-Link domina al centro attraverso un monitor di generose dimensioni: navigazione con sistema TomTom, impianto multimediale con possibilità di visualizzare video e DVD, audio con possibilità di personalizzare la resa acustica a seconda della presenza e della disposizione dei passeggeri nell’abitacolo: questo e tanto altro accompagneranno i vostri spostamenti a bordo di una bella Renault Clio Sporter!

Articolo a cura di Marco Lasala

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter