in

Accessori LighTech Ducati 1199 Panigale

Tempo di lettura: 3 minuti

Dal primo momento della sua presentazione ha catalizzato su di lei l’attenzione del mondo intero: stiamo parlando ovviamente dell’ultima meravigliosa superbike bolognese, la Ducati 1199 Panigale. Affilata, compatta, tecnologica e dotata di soluzioni tecniche piuttosto complesse: una bella sfida per i costruttori di accessori per moto. LighTech ha risposto fin da subito a questa sfida ed ha progettato, testato e sviluppato in pochissimi mesi una vastissima gamma di accessori. In alcuni casi l’azienda trevigiana si è spinta oltre alla semplice modifica fine a se stessa ed ha voluto concepire soluzioni diverse ed esclusive da quelle adottate per tutte le altre moto.
Per quale motivo ? Principalmente per sottolineare ed offrire prodotti esclusivi ed unici per questa moto che fa della originalità e della audacia uno dei suoi punti forti.
I componenti che hanno richiesto maggiore tempo per la progettazione, prototipazione, test e produzione, sono sicuramente le magnifiche pedane regolabili.
Il design è unico, molto ricercato e iper-tecnologico: ogni lato pedana è composto da diverse parti, tutte ricavate dal pieno tramite lavorazione di precisione a controllo numerico, partendo da blocchi di materiale ergal tipo 7075, il migliore per questo tipo di applicazioni meccaniche.
L’attacco delle pedane di tipo radiale ed il ridotto spazio disponibile sono stati una scommessa eccitante per il reparto tecnico di LighTech, che nonostante queste “complicazioni” progettuali è riuscita ad integrare in questa soluzione la tecnologia Track-System (per una veloce e precisa regolazione del poggia piede) e ad offrire estrema rigidità e robustezza al corpo pedana, elemento fondamentale per la guida e per la precisione soprattutto alle alte velocità, quando si utilizzano le “spinte” sulle pedane per cercare il massimo della agilità.
Le pedane sono fornite di serie di para tacco in leggerissimo magnesio e di puntalino regolabile a scorrimento.
Come optional è possibile ottenere i poggia piedi pieghevoli, così come gli stessi puntalini.
Il kit pedane è fornibile anche in configurazione per cambio rovesciato, con un codice diverso dalle pedane per cambio standard, ma allo stesso prezzo (595€ + iva al pubblico).
Molto curata e di grande impatto estetico la serigrafia del logo “Panigale” ottenuta per incisione al laser: un omaggio di LighTech a questa moto eccezionale.
Le pedane sono dotate di movimenti su cuscinetti di alta qualità e sono anodizzate colore nero.
Altri prodotti che hanno richiesto diverso tempo per lo sviluppo, sono stati tutti gli accessori in carbonio, per i quali LighTech offre una gamma molto completa e con un ottimo rapporto qualità/prezzo: sono già disponibili il parafango anteriore, il parafango posteriore, la protezione mono ammortizzatore, il carter protezione motore lato dx, la protezione forcellone monobraccio, la protezione catena.
Presto saranno disponibili altri componenti molto preziosi.
La gamma accessori, si compone poi di altri numerosi articoli che rendono la già stupenda 1199 Panigale ancora più eclettica: contrappesi manubrio bi-colore in ergal, kit viteria in ergal per motore, telaio e carena, tappo serbatoio a vite oppure a sgancio rapido, protezioni asse ruota anteriore, tappi serbatoio olio freni e frizione in ergal, kit leve freno e frizione in magnesio regolabili e reclinabili, tappo olio motore in ergal.
Per finire, un altro esclusivo articolo offerto da LighTech: porta targa regolabile in tecno polimero misto carbonio con staffa di fissaggio al codone interamente ricavato dal pieno!
Talmente bello ed esclusivo che è quasi un peccato installarlo sulla moto! Sotto al codone fa sfoggio di se il logo LighTech ottenuto sempre per incisione al laser e una dicitura da non sottovalutare: “Made in Italy”… E si vede!

Scritto da admin

Leon Camier a Silverstone

Finali Mondiali Ferrari: destinazione Valencia