in

Corsi guida sicura neo patentati

Tempo di lettura: 2 minuti

Primo corso di guida per i neo-patentati minorenni al Centro Guida Sicura ACI-SARA nell’ambito dell’iniziativa promossa dalla Provincia di Roma. Dopo la presentazione del progetto ad aprile da parte del presidente della Provincia Nicola Zingaretti e dell’assessore alle Politiche della Sicurezza e Protezione Civile Ezio Paluzzi, oggi presso il Centro Guida Sicura ACI-SARA di Vallelunga 50 giovani neopatentati minorenni hanno partecipato alla prima giornata del corso di guida sicura. Questo è il primo di una serie di appuntamenti che vedranno a Vallelunga in totale 500 studenti scelti tra gli alunni degli Istituti scolastici che hanno conseguito con profitto il patentino per la conduzione dei ciclomotori nel precedente anno scolastico 2010-2011.
I corsi, dopo una lezione teorica, prevedono le prove pratiche con i ragazzi alla guida degli scooter e del primo urban-crosser 100% elettrico, Renault Twizy. Renault è infatti partner dell’iniziativa proprio con il rivoluzionario veicolo elettrico, che all’agilità, coniuga elevati standard di sicurezza ed una valenza ecologica, essendo a zero emissioni. Ad osservare da vicino i ragazzi alle prese con gli esercizi sotto l’occhio attento degli istruttori di Vallelunga, l’assessore alle Politiche della Sicurezza e Protezione Civile Ezio Paluzzi, il Presidente di ACI Vallelunga Ruggero Campi, e il Direttore Comunicazione e Immagine di Renault Italia Francesco Fontana Giusti. Il progetto, che prevede il coinvolgimento degli studenti, dei loro professori e dei rappresentati di classe degli Istituti, si articolerà, secondo un programma prestabilito, in circa 10/12 giornate per una durata complessiva del corso di 5 ore.
Durante i corsi vengono simulate, nella massima sicurezza, le condizioni di pericolo riscontrabili nella guida di tutti i giorni ed i partecipanti imparano a calibrare le proprie reazioni, a conoscere i comportamenti del mezzo e ad intervenire in maniera efficace per controllare il veicolo.
Per le esercitazioni vengono messi a disposizione 2 simulatori di guida stradale di moto e scooter, 2 simulatori di guida stradale di autovetture, 2 urban crosser Renault Twizy, 4 scooter ed un simulatore di Crash test. I ragazzi partecipanti vengono seguiti da dieci istruttori di guida sicura di Vallelunga che assicurano il corretto svolgimento del processo formativo.

 

 

Scritto da admin

La SBK vola negli Stati Uniti

Scarichi Arrow Extreme/Street