Menu

Yamaha T-Max 2012

Uno status symbol, un progetto nato con lo scopo di unire il divertimento di guida di una moto con la praticità di uno scooter, da questa perfetta simbiosi è nato il T-Max, un maxi scooter che soprattutto nel cuore degli italiani ha saputo far breccia, diventando più che un mezzo di spostamento, un modo di esser, di far parte di quella schiera di utenti che si ritrovano nel proprio mezzo a due ruote. Riuscire a migliorare un successo è difficile così come replicarlo ma alla Yamaha i progettisti non devon aver pensato a questo se nel nuovo T-Max 2012 dal design al motore, passando per la trasmissione, tutto è cambiato, Niente più maxi fari, nel frontale ritroviamo due “piccoli” occhi separati dalla terza luce, un design che caratterizzerà il nuovo T-Max model year 2012, un maxi scooter più votato alla sportività e più indirizzato verso il divertimento di guida. Motore più potente che mai, oltre 5cv guadagnati con il solo ausilio della trasmissione a cinghia, a cui si aggiungono gli oltre 10 kg in meno rispetto alla passata edizione. Leggerezza, potenza e design: welcome new T-Max 2012!

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter