Menu

Lancia Y Elefantino blu

Grazie alla versione “Elefantino blu“, infatti, la Lancia Y conferma la propria vocazione di vettura giovane e anticonvenzionale, capace di anticipare le richieste del pubblico, facendo essa stessa tendenza. Mentre con la “1.2 16v” equipaggiata con il primo motore Fire a 16 valvole, Lancia interpreta, ancora una volta, il suo tradizionale ruolo di alfiere dell’innovazione tecnologica all’interno del Gruppo. Dal punto di vista commerciale, le novità della gamma ’97 rafforzano immagine e potenzialità del modello. Nel primo anno di vita, infatti, la Lancia Y ha ampiamente raggiunto gli obiettivi di vendita stabiliti, dominando la parte alta del segmento B, con soddisfazione di quei clienti più esigenti, ai quali il modello si rivolgeva al momento del lancio.

Con l’adozione del motore 1.2 16v, Lancia Y si arricchisce di contenuti tecnologici, e quindi rafforza, la propria posizione in questa fascia di mercato. Contemporaneamente, però, estende la propria offerta indirizzandosi agli automobilisti più giovani, che nella nuova Lancia Y “Elefantino blu” trovano una vettura con le caratteristiche di raffinatezza, comfort, sicurezza ed esclusività di sempre, ma con un’immagine più spigliata e disinvolta, e con costi di esercizio minori.
Per il cliente, dunque, aumentano ancora le possibilità di scelta, che si articolano in quattro motori, tre tipi di cambio, quattro allestimenti, 24 optional, quattro rivestimenti interni in 17 colori e 113 tinte di carrozzeria. Tante opzioni che garantiscono ad ognuno la possibilità di avere non solo una Lancia Y, ma la Lancia Y più adatta alle proprie esigenze e necessità, nonché al proprio gusto.
La Lancia Y “Elefantino blu” eredita tutte le caratteristiche di eccellenza (sicurezza, comfort, raffinatezza, eccetera) del modello, reinterpretandole con un gusto più giovane. Completa la dotazione di serie che comprende, tra l’altro: alzacristalli elettrici anteriori, cinture di sicurezza anteriori regolabili in altezza complete di pretensionatore, comando per l’apertura del bagagliaio dall’interno della vettura, sistema di sicurezza antincendio FPS, Lancia Code e cerchi da 14″.
La Lancia Y “Elefantino blu” unisce a questa immagine giovane, un motore Fire 1.1 (54 CV) capace di garantire un buon temperamento, unito a bassi costi di esercizio (consumi, assicurazione, tassa di possesso, soglia fiscale, eccetera).
Piccolo portafortuna, simbolo di fedeltà, stima e simpatia, l’elefantino contrassegna in modo discreto i montanti centrali e, all’interno, il mobiletto centrale, dove prende il posto della sigla dell’allestimento.
Alla base della scelta di realizzare la Lancia Y “Elefantino blu”, una strategia che prende le mosse dall’analisi dei risultati conseguiti dal modello nel 1996.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter