Menu

L’allenamento …

La durata di un allenamento è un parametro importante per ottenere dei risultati. Pensare di allenarsi oltre i 60 minuti non è affatto una buona idea! Così come è importante sapere quante volte allenarsi a settimana, è importante capire che fare di più non è sempre meglio anche per quanto riguarda la durata dell’allenamento. Purtroppo mi capita spesso di osservare tanti ragazzi/e allenarsi anche per 2 ore! Alcune schede di allenamento infatti prevedono la follia di fare prima 50/60 minuti di lavoro sulle macchine cardio, per poi dedicarsi almeno un altra ora agli esercizi di “tonificazione”. E’ decisamente troppo!
Il problema principale è la risposta ormonale del corpo sottoposto allo stress dell’allenamento. Superati i 50/60 minuti di attività, il cortisolo, l’ormone dello stress per eccellenza, inizia ad impennarsi e questo non è assolutamente da ricercare se si vogliono dei risultati!
Sempre dopo i 50/60 minuti di allenamento, il testosterone, l’ormone anabolico più importante, inizia a calare e anche questo non è assolutamente da ricercare!
E’ chiaro che da un punto di vista ormonale e di risultati non è saggio sfociare oltre l’ora di allenamento. Ti dirò di più! Nel mio lavoro di personal trainer, ogni lezione dura appunto 60 minuti ed in questo tempo è previsto anche il riscaldamento iniziale ed il defaticamento e lo stretching finale. Questo per farti capire che il lavoro intenso, quello cha darà i risultati, non supera i 40 minuti all’interno dell’ora di personal training.
Non è importante quanto tempo duri l’allenamento, ma, piuttosto, è fondamentale quanto sia intenso l’allenamento. Se l’allenamento è eseguito alla giusta intensità, tale da innescare i processi di riparazione e miglioramento dell’intero organismo, allora è anche vero che questa intensità non può essere protratta per più di 30/40 minuti!
In poche parole, se riesci ad allenarti anche un ora e mezza o due, significa che non ti stai allenando alla giusta intensità che darà poi i risultati, stai dedicando molto più tempo del dovuto e quindi stai perdendo del tempo prezioso che puoi dedicare ad altre attività e, cosa ancor più grave, stai allontanando i risultati perché avrai tanto cortisolo in circolo!

Concludendo
Quanto tempo deve durare un allenamento?
Compreso riscaldamento e stretching finale è buona norma e consiglio vivamente di non superare i 60 minuti di tempo per allenarsi.

Fonte Blogpersonaltrainer.com

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter