in

Rea punta sulla velocità a Monza

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il pilota del team Castrol Honda Jonathan Rea spera di ottenere dei risultati migliori rispetto allo scorso anno, sul tracciato di Monza. Rea arriva in ogni caso all’appuntamento di Monza in ottima forma, dopo aver ottenuto il primo successo della stagione, per il team Castrol Honda, nello scorso evento di Assen, Paesi Bassi. Il ventiquattrenne dell’Ulster ha inoltre concluso sul podio la seconda gara, risalendo al quarto posto in classifica piloti a soli 10 punti dal secondo classificato Max Biaggi.

“Non vedo l’ora di tornare a Monza” ammette Jonathan Rea. “Amo correre in Italia, il pubblico è davvero caloroso e il cibo è davvero speciale! L’anno scorso non è andata molto bene, con un zero in gara uno che si è trasformato in un fenomeno mediatico su Youtube! Gara due è invece terminata praticamente prima dell’inizio, ma ci sono stati comunque dei lati positivi. Siamo rimasti nella top 3 in tutte le sessioni, concludendo la Superpole con la prima fila, quindi il pacchetto a disposizione è ottimo sotto tutti gli aspetti. La moto non è la più veloce del lotto, ma ha funzionato bene generando un ottimo slancio sul rettilineo, che è sempre importante a Monza. Abbiamo dato una piccola svolta ad Assen due settimane fa, e abbiamo intenzione di continuare a salire sul podio.”

Fonte e Foto Worldsbk.com – http://www.worldsbk.com

Marco Lasala

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Eicma Custom

La Ford S-Max vista da una Donna …