Menu

Triumph Tiger 800 e 800XC

Era stato annunciato a Eicma 2010, i prezzi delle Tiger 800 e 800XC dovevano rimanere così aggressivi e competitivi per un periodo di tempo limitato, una sorta di incentivo all’acquisto per tutti coloro che folgorati dai nuovi modelli erano disposti a regalarsi le nuove Adventure bike di Triumph praticamente a scatola chiusa.
Oggi, a pochi giorni dall’inizio dell’Adventure Demo Tour 2011, il road show che porterà le Tiger 800 nelle più belle piazze italiane, Triumph Italia ha deciso di confermare il listino, ovvero di proporre le “small” Tiger a 8.990 Euro per la versione stradale e 9.990 Euro per la versione 800XC.
Le ragioni di questa scelta, che farà sicuramente piacere al pubblico di appassionati, sono molteplici, complice sicuramente il tasso di cambio Euro/Sterlina a noi favorevole, ma principalmente si è voluto mantenere un prezzo di acquisto stabile anche in previsione dell’arrivo della versione ABS (che costerà 600 Euro in più) prevista a cavallo tra marzo ed aprile e per favorire ulteriormente il successo di una coppia di motociclette che in 2 mesi di commercializzazione ha superato le 410 unità ordinate e che con 64 immatricolazioni nel solo mese di gennaio si è posizionata tra le prime 15 motociclette immatricolate del mercato, subito davanti alla nuova Speed Triple, che da subito è ritornata ai vertici della sua categoria come prima naked sportiva di grossa cilindrata con 61 immatricolazioni.

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter