Menu

Ducati Monster 1100 Evo

Miscelando sapientemente elevata potenza, elettronica evoluta racchiusa nel Ducati Safety Pack (ABS + DTC), nuova sportività del design e massimo piacere di guida, il Monster 1100EVO perfeziona la formula originale che l’ha reso icona indiscussa tra le naked.
Il Monster 1100EVO con i suoi 100 CV è la Ducati con motore due valvole per cilindro più potente di sempre. Il Monster 1100EVO trae la sua forza dal motore Desmodue Evoluzione, che rispetto al precedente 1100 cc Bicilindrico Desmodromico a L raffreddato ad aria, garantisce una guida più adrenalica grazie alla maggiore riserva di potenza agli alti regimi ed una superiore fluidità di marcia in virtù di una curva di coppia più lineare. Il 1100 cc Bicilindrico Desmodromico è stato oggetto d’importanti interventi che ne hanno elevato il rendimento volumetrico e di combustione. I condotti delle teste e le camere di combustione sono stati ridisegnati, mentre gli alberi a cammes hanno ora un profilo più estremo per garantire una maggiore alzata, nuovi anche i pistoni ad elevata compressione.
Per il Monster 1100EVO è stato studiato un impianto di scarico dedicato ‘2 in 1 in 2’ con due aggressivi silenziatori “a cannone” sovrapposti verticalmente e collocati sul lato destro, che sprigionano in tutta la sua pienezza il famoso suono del bicilindrico Ducati. Il nuovo scarico, equipaggiato con 2 sonde Lambda e valvola controllata elettronicamente, è componente determinante nel raggiungimento degli eccellenti valori di coppia e potenza del motore, ed elemento di stile fondamentale utilizzato dai designer per sottolineare le superiori prestazioni di cui il Monster 1100EVO è capace.
Il Desmodue Evoluzione montato sul Monster 1100EVO è caratterizzato da un basamento realizzato con la tecnologia Vacural, che consente una significativa riduzione del peso complessivo del motore.
Il basamento viene realizzato con una tecnologia di pressofusione sotto vuoto che permette di migliorare le caratteristiche del getto grazie all’assenza di porosità, inclusioni di gas e ossidazioni. I progettisti di Borgo Panigale hanno sfruttato i benefici di questo innovativo processo, ridefinendo la conformazione e gli spessori di parete del nuovo basamento mediante verifiche e simulazioni agli elementi finiti (FEM) che hanno permesso da un lato di raggiungere gli standard di affidabilità richiesti, e contemporaneamente contenere il peso complessivo del basamento
Lo spirito che ha animato il progetto del Monster è “less is more”, ovvero la filosofia progettuale e costruttiva Ducati, capace di creare moto uniche e autentiche, compatte e performanti. Si è così riusciti ad ottenere una moto ancora più essenziale della precedente, rendendolo di gran lunga la moto più leggera della sua categoria. Con il Monster 1100EVO si è voluti andare oltre. Il Desmodue Evoluzione grazie all’utilizzo del coperchio alternatore in magnesio e del volano alleggerito della Ducati 848EVO, a cui è abbinato uno scarico più leggero, consente di ridurre a 169 Kg il peso a secco complessivo (-2 Kg rispetto al Monster 1100).
Nello sviluppo del Monster 1100EVO è stata prestata massima attenzione non solo all’incremento prestazionale, ma anche a garantire a pilota e passeggero la più elevata sicurezza attiva in ogni condizioni di guida. Questo obiettivo è stato raggiunto equipaggiando di serie il Monster 1100EVO con il Ducati Safety Pack (DSP) che comprende il sistema ABS ed il famoso Ducati Traction Control (DTC), per la prima volta applicato ad un Monster. 
Il Monster 1100EVO porta al debutto su un modello due valvole il sofisticato sistema Ducati di controllo della trazione, il Ducati Traction Control (DTC). Il DTC con cui è equipaggiato il Monster 1100EVO sfrutta la logica software messa a punto per le moto Ducati Corse vittoriose nei Campionati del Mondo MotoGP e Superbike. Il pilota può scegliere tra quattro diversi profili sviluppati dai collaudatori professionisti Ducati. A ciascuno dei quattro profili, selezionabili dal blocchetto elettrico di sinistra e visualizzati sulla strumentazione digitale, corrisponde un diverso ‘livello di sensibilità’ per offrire un valore di tolleranza allo slittamento del retrotreno commisurato a livelli progressivi di capacità o condizioni di guida, classificati da uno (basso livello d’intervento) a quattro (massimo controllo dello slittamento). Il Monster 1100EVO è equipaggiato di serie con il Ducati Safety Pack (DSP) che comprende DTC + ABS.

ReporTMotori TV

Newsletter