Menu

Il casco B-Jet della Brembo vince il premio “prodotto dell’anno”

CascoBremboIl casco B-Jet della Brembo vince il premio “prodotto dell’anno” nella categoria Urbains JPMS 2010!
La prestigiosa fiera JPMS (Journées Professionnelles de la Moto et du Scooter) appena conclusa a Lyon (Francia),  ha assegnato il premio  Prodotto dell’Anno per la categoria Urbains (prodotti per le strade urbane) al casco B-Jet Brembo.
La caratteristica vincente votata dalla giuria (composta dal pubblico, da giornalisti della stampa professionale e dei media generalisti , e per il primo anno da un professionista della distribuzione e da un membro del comitato organizzativo di JPMS,) è stato l’innovativo sistema automatico di chiusura.
L’allacciatura Automatic Fit Belt, di cui è stata depositata domanda di brevetto da Brembo e Newmax, è stata sviluppata da Sabelt – azienda del gruppo Brembo – leader mondiale nella  progettazione e nella produzione di cinture di sicurezza, di sedili e di abbigliamento tecnico per il racing.
Brembo e Newmax hanno sviluppato in cooperazione i nuovi caschi per motociclisti e scooteristi B-Jet e B-tech, presentati alla fiera EICMA 2009.
I caschi Brembo sono stati progettati per migliorare  la sicurezza, il confort, il design e presentano alcune innovazioni per il mercato di riferimento, soprattutto legate alla nuova tipologia di allacciatura Automatic Fit Belt del casco e alla forma delle visiere.
Sono stati sviluppati pensando principalmente all’uso urbano poiché la città è il luogo ove, in Europa, si verifica oltre il 70% degli incidenti (in Italia più dell’85%) che coinvolgono motocicli.
I caschi, prodotti e commercializzati in licenza da Newmax, sono di due tipi: integrale e jet. Saranno in vendita a partire da febbraio 2010 in Italia, Francia, Spagna, Germania, Inghilterra, Olanda, Belgio, Austria, Grecia, Svezia, Danimarca, Romania, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Slovenia, Ungheria, Lituania, Polonia, Cipro, Giappone.
Due ruote per viaggiare, un solo pulsante per farlo in sicurezza
L’idea della nuova allacciatura Automatic Fit Belt è nata dalla constatazione che molti motociclisti e scooteristi indossano e tolgono il casco più volte al giorno per i brevi spostamenti urbani, spesso allacciandolo non correttamente, o addirittura lasciandolo slacciato.
Per facilitare questa operazione molto importante per la sicurezza, i caschi Brembo hanno un cinturino continuo che finisce in un avvolgitore: in questo modo i motociclisti, premendo un solo bottone, potranno far aderire perfettamente al sottomento il cinturino, che si bloccherà automaticamente nella posizione di corretta misura e tensione per la miglior sicurezza e comodità.
Il cinturino è più largo rispetto a quelli esistenti sul mercato, misura infatti 3 cm ed è in materiale setoso skin-friendly, che permette maggiore confort.
La nuova allacciatura Automatic Fit Belt, di cui è stata depositata domanda di brevetto da Brembo e Newmax, è stata sviluppata da Sabelt – azienda del gruppo Brembo – leader mondiale nella  progettazione e nella produzione di cinture di sicurezza, di sedili e di abbigliamento tecnico per il racing. La visiera: meno claustrofobia, migliore visibilità
Il profilo del casco integrale è stato disegnato con una visiera, denominata extra space,  asimmetrica rispetto alla curvatura della calotta. La finalità di questo nuovo disegno è,  soprattutto, quella di minimizzare la sensazione di claustrofobia di cui molti motociclisti si lamentano indossando gli attuali caschi integrali, e di aumentare sensibilmente il campo visivo del guidatore, requisito molto importante per la sicurezza stradale.
In questo modo i caschi Brembo potrebbero incentivare  l’utilizzo degli integrali nella circolazione urbana.
Profili catarifrangenti
Tutti i caschi Brembo avranno sul retro alcuni elementi catarifrangenti per migliorare la visibilità e quindi la sicurezza del motociclista durante le ore notturne.

I due modelli BREMBO
B-tech  – modello integrale urbano
B-tech  è il primo ed unico casco integrale urbano attualmente sul mercato, con la maggiore ampiezza di visibilità. Questo traguardo è stato raggiunto grazie allo studio di un particolare “profilo”, pensato per garantire una visione panoramica ottimale, e la speciale visiera extra space, progettata per integrare il disegno della calotta.
B-tech  è dotato del sistema di riavvolgimento automatico Automatic Fit Belt.
Peso del casco: 1,350 kg

B-jet  – modello demi jet
B-jet  è un casco jet dall’aspetto “leggero e aperto”, che nasce dal particolare taglio e inclinazione delle linee dinamiche della calotta. Il design tecnologico e leggero di questo casco è dedicato agli urban biker che viaggiano già oggi sulle strade del domani.
B-jet  è dotato del sistema di riavvolgimento automatico Automatic Fit Belt.
Peso del casco: 1,050 kg
I due modelli portano una “firma” unica nel suo genere: gli esperti dlla materia riconosceranno infatti nell’originale meccanismo di rotazione della visiera un’elegante citazione dei gruppi frenanti Brembo.

Per entrambi i modelli:
Taglie: XS, S, M, L, XL
La visiera è in policarbonato, spessore 2 mm, ad alta qualità ottica, con trattamento anti skratch (antigraffio).
Calotta in tecnopolimeri
Interni estraibili e lavabili, rivestiti con tessuti tecnologici anallergici e antistatici.
Omologazione certificata ONU-ECE 22-05, rilasciata in Italia.
I caschi Brembo sono prodotti e distribuiti da New Max S.r.l. – Tel. (+39) 0142 64800
www.newmax.it

 

ReporTMotori TV

Newsletter