Menu

Lancia Delta Integrale by Andrea Bonamore

Lancia Delta Integrale ha lasciato il segno per grinta e sportività.

E’ stata progettata con l’obiettivo di partecipare al Campionato del mondo rally: di fatto dal 1988 al 1993, la Lancia Delta Integrale ha conquistato 5 titoli mondiali e 35 vittorie.

Lancia Delta Integrale by Andrea Bonamore

Chi non ricorda la classica HF Integrale nella classica livrea bianca  con il nome dello sponsor in evidenza e le classiche strisce colorate sul cofano e sulla fiancata.

Parlare di Delta significa parlare di un’icona della fine degli anni ’80 che tanta nostalgia ha lasciato negli appassionati, perché da allora la Lancia non ha prodotto una vera sportiva.

Ed entusiasmare ora gli appassionati  ed i nostalgici ci hanno pensato una serie di render e di disegni  che interpretano in chiave moderna un mito del passato.

Il designer Andrea Bonamore ha firmato una serie di questi disegni che ci rimandano una vettura dalle linee futuristiche ma che guardano al passato come la classica griglia frontale Lancia, identica a quella del modello degli anni ’80.

Sulla griglia ed in prossimità del montante posteriore il logo della serie Evoluzione GT , in tinta in contrasto con la carrozzeria.

Bonamore  immagina che la nuova vettura possa svilupparsi sulla piattaforma modulare Giorgio, la stessa utilizzata per Alfa Romeo Giulia e Stelvio, con un motore 2.0 turbo da 280 CV abbinato ad una trazione integrale Q4 di derivazione Alfa Romeo.

Un sogno? Si, ma i sogni a volte si avverano.

 

ReporTMotori TV

Newsletter