in

Al Salone di Ginevra la nuova supersportiva Ginetta

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ginetta Supersport

Ginetta svela quella che sarà la sua super sportiva al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra .

Motore centrale, carrozzeria in fibra di carbonio, Ginetta rivela l’auto ma non il nome, così come il suo prezzo.

Spinta da un V8 di 6 litri, con blocco in allumino e corpi farfallati progettati dalla stessa casa, questo propulsore a 90 gradi eroga una potenza massima di 600 cavalli e ben 700 Nm di coppia massima.

A questo potentissimo motore è abbinato un cambio sequenziale a 6 rapporti con albero di trasmissione in carbonio, stesso materiale utilizzato per i paddle al volante.

La stessa Ginetta dichiara un peso di 1.150 kg con un rapporto peso potenza di 545 cavalli per tonnellata.

Particolarmente curata è l’aerodinamica della vettura con un casco di circa 376 kg a 160 km/h.

La perfetta distribuzione dei pesi, 49:51 , giustifica la scelta di posizionamento del motore e organi.

La vettura è realizzata integralmente facendo largo uso della fibra di carbonio ed alluminio.

Per gli interni le finiture presentano rivestimenti in Alcantara.

Nonostante la sua indole sportivissima, la nuova supercar di Ginetta sarà anche dotata di ABS, controllo di trazione, telecamera retromarcia, fari automatici, sensori di parcheggio, aria condizionata, ricarica smartphone wireless e altro ancora.

Ginetta produrrà solo 20 esemplari della sua supercar nel 2020 e 12 di questi sono già stati venduti.

I prezzi dovrebbero essere intorno alle 400.000 sterline.

Scritto da admin

Anima green: Kia Niro 1.6 GDI PHEV Premium Pack

Overboost elettrico per la Mercedes-AMG GLE53 4Matic+