Menu

Garmin nuove Dash Cam 45 e Dash Cam 55

Garmin annuncia le nuove Dash Cam 45 e Dash Cam 55, telecamere destinate al comparto automotive dalle dimensioni discrete e con funzioni dedicate alla sicurezza.

In particolare le Garmin Dash Cam 45 e 55 consentono la registrazione in alta definizione e sono dotate di rilevatore automatico di urti (G- sensor) che permette di salvare il filmato in caso di impatto della vettura, proteggendolo da sovrascittura, e inserendo automaticamente i dati di posizione, data e ora. Inoltre, le telecamere sono dotate di sistemi avanzati di allerta del conducente come l’Allarme di collisione frontale, che segnala al conducente un’eccessiva vicinanza al veicolo che lo precede, e l’Avviso di superamento della corsia, che allerta in caso di invasione accidentale di corsia.

Ma non è tutto, perché la versione Dash Cam 55 è dotata anche di Sensory TrulyHandsfree tramite cui è possibile avviare e interrompere registrazioni audio con semplici comandi vocali quali “OK Garmin, salva il video” e “OK Garmin, fai una foto”, o ancora “OK Garmin, fai partire Travelapse ”. Quest’ultima funzione, in particolare, permette di attivare la funzione di video capture che comprime ore di guida in pochi minuti di filmato. E tutto questo senza che il conducente stacchi le mani dal volante.

E come se non bastasse, i nuovi modelli sono attrezzati per la prima volta con l’utile avviso “Go”: un servizio di assistenza via camera che informa i conducenti, se distratti in coda al semaforo, quando il veicolo di fronte a loro inizia a muoversi. A questo va aggiunto un servizio di monitoraggio della vettura parcheggiata il quale, tramite un cavo venduto separatamente, permette alle Dash Cam 45 e 55 di iniziare automaticamente a filmare l’ambiente circostante in caso di un movimento a motore spento.

La versione Dash Cam 55 realizza video in HD (1440p, 1080p, o 720p) con un obiettivo da 3.7 megapixel, mentre la sorella minore Dash Cam 45 realizza video a 1080p o 720p con una ottica da 2.1 megapixel. Entrambi i modelli dispongono di un eccellente campo visivo con un display LCD da 2.0 pollici. Per quanto riguarda l’archiviazione dei video, le nuove Garmin Dash Cam includono una microSD card removibile e accettano memory card (di Classe 10) fino a 64 GB.

Nel momento in cui le Dash Cam 45 e 55 sono collegate, queste iniziano automaticamente a registrare filmati senza il bisogno di setup di inizio e interruzione del video. Con l’introduzione del Wi-Fi integrato, i conducenti possono ora sincronizzare i video con l’app mobile gratuita VIRB in modo da visualizzare comodamente i filmati e condividerli con amici e, dove possibile, anche con compagnie assicurative. E se poi ci fosse la necessità di scattare una foto in primo piano, la funzione Snapshot consente di rimuovere facilmente la dash cam dal suo supporto e di scattare foto di veicoli o danni alla proprietà.

ReporTMotori TV

Newsletter