Menu

Mercedes Classe C Coupé C 220 d

Mercedes Classe C Coupé C 220 dArriva più seducente che mai la nuova Mercedes Classe C Coupé, la nuovissima proposta tedesca che abbina l’eleganza tipica del marchio alla sportività di questa tipologia di autovetture.

Esternamente la nuova Mercedes Classe C Coupé presenta diversi elementi caratteristici: dalla sinuosa mascherina Matrix che esalta la linea, al cofano motore decisamente imponente, quest’ultimo è di 60 millimetri più lungo rispetto alla versione precedente .

Forme armoniche dunque, fino troppo seducenti per una coupé che si caratterizza per una linea di cintura alta che termina in una coda dal taglio deciso e pulito .

Il gioco di ombre e luci presenti sulle fiancate viene ancora di più messo in risalto grazie alla “ dropping line “, la classica linea che, come è da manuale sulle recenti Mercedes sportive, dona maggiore slancio svanendo sul passaruota posteriore.

Rispetto alla berlina, la nuova Mercedes Classe C Coupé vanta un assetto ribassato ,di serie, di 15 millimetri con cerchi, sempre di serie, da 17 pollici .

Originale e di immediato impatto estetico è la presenza del supporto specchi retrovisori con sede sullo sportello, elementi che lasciano la cornice portiera libera, del resto, come si vuole su di una coupé sportiva, il telaietto è del tutto assente .

Per gli incontentabili della personalizzazioni, sin da subito è disponibile per la nuova Classe C Coupé il pacchetto AMG Line che prevede inserti speciali nel paraurti e sottoporta, con mascherina radiatore Matrix e cerchi in lega da 18 pollici , il tutto abbinato ad un paraurti anteriore e posteriore decisamente più dinamico, condito da utili prese d’aria che aiutano a convogliare aria verso il motore ed impianto frenante .

Internamente, l’eleganza e la classe Mercedes sono evidenti nella cura per i particolari: dalla scelta per i rivestimenti dei sedili a quelli per la plancia, la personalizzazione è praticamente infinita sulla nuova Classe C Coupé; degno di nota è il pacchetto Chrome disponibile per gli interni che vede numerosi particolari cromati quali le cornici strumentazione, maniglie porte e bocchette di aerazione .

Dal punto di vista tecnico, l’assetto è votato al comfort, grazie alla presenza di un nuovo asse anteriore costituito da quattro bracci con sospensione delle ruota disaccoppiata dal montante telescopico, l’aderenza è ai massimi livelli, così come il contenimento delle forze laterali .
Per il retrotreno, l’asse a bracci multipli garantisce stabilità in fase di impostazione curva e assorbimento delle asperità stradali.
In alternativa, la casa tedesca mette e disposizione due tipologie di assetti: l’Agility Control, un confortevole assetto che dona sportività alla vettura, ed un assetto con taratura ancora più rigida delle molle ed ammortizzatori, il tutto abbinato ad uno sterzo diretto sportivo. In entrambi i casi, il corpo vettura risulta 15 millimetri più basso rispetto alla berlina.
Per chi desiderasse un intervento elettronico sulle sospensioni, a richiesta sono disponibili le sospensioni pneumatiche Airmatic, su avantreno e retrotreno. Grazie al selettore Dynamic Select, si potrà scegliere tra quattro tipologie di assetto, Eco, Comfort, Sport e Sport +, mentre con l’impostazione Individual sarà possibile configurare la vettura secondo le proprie preferenze.

Sulla nuova Mercedes Classe C Coupé sono disponibili quattro motori a benzina, con potenza che variano dai 156 cavalli della C 180 ai 245 cavalli della C300 e due motorizzazioni Diesel, con potenze comprese tra i 170 ed i 204 cavalli. Tuttie i motori rispettano la normativa sui gas di scarico Euro 6.

Prova su strada
Oggetto della nostra prova su strada è la nuova Mercedes Classe C Coupé e più precisamente la C 220 d equipaggiata con un veloce e confortevole cambio automatico 9G-Tronic ( optional ).
Sin dai primi chilometri è evidente la notevole cura che i tecnici tedeschi hanno conferito a questa elegante vettura, l’insonorizzazione all’interno dell’abitacolo è pressoché perfetta, anche con l’aumentare della velocità tutto è filtrato.
Esteticamente è una delle più belle coupé degli ultimi anni, ha un look che unisce sportività ed eleganza, dietro poi, sembra quasi la sorella minore della fantastica GT !
Ha proporzioni del resto equilibrate, rispetto al passato è cresciuta in lunghezza pur mantenendo inalterato il peso, segno che i materiali e le tecnologie utilizzate privilegiano sicurezza e durata nel tempo.
L’abitacolo è tipico Mercedes, gli accoppiamenti tra plastiche e rivestimenti sono perfetti, i comandi sono tutti a portata di mano così come ben leggibile risulta la strumentazione .
Il motore è carico di coppia, del resto i 170 cavalli erogati dal motore da 2,1 litri sono più che sufficienti a divertire ed a trascinare un corpo vettura moderatamente leggero; la notevole coppia motrice a disposizione, 400 Nm, rende veloce e sicuro ogni sorpasso .
La nuova Mercedes Classe C Coupé ha la capacità di assecondare qualsiasi velleità del guidatore, riesci ad andare a passo d’uomo senza nessuna incertezza del motore, riesci a schizzare a velocità elevate con una facilità incredibile, ha del magico questa tedesca .
La tenuta di strada è elevatissima, i numerosi sistemi di sicurezza attiva presenti a bordo sono vigili in ogni circostanza e situazione, del resto su questa vettura tutto è stato studiato per trasmettere sicurezza e comfort.
Che siate single, che abbiate famiglia, che siate in procinto di acquistare la vettura dei vostri sogni, la nuova Mercedes Classe C Coupé vi stregherà perché un automobile è quanto di più irrazionale esista e Lei, è razionale ma riesce anche a far sognare !

Testo a cura di Marco Lasala

 

Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter