in

Triumph Speed Triple R / Speed Triple S

Tempo di lettura: < 1 minuto

Triumph Speed Triple RHanno beneficiato di una serie di aggiornamenti, ben 104, interventi mirati a rendere ancora più potente e sfruttabile una naked di riferimento: arrivano in occasione dell’ EICMA 2015 , le nuove Triumph Speed Triple S e Speed Triple R .

Sono più potenti che mai e soprattutto rispettose dell’ambiente perché le nuove Triumph Speed Triple S e Speed Triple R rispettano la normativa Euro4 con un conseguente riduzione dei consumi rispetto al passato del 10 %.

Questi risultati sono stati resi possibili attraverso interventi mirati al motore; grazie all’adozione di una nuova camera di combustione, di una nuova testata e di un nuovo albero motore, salgono coppia e potenza ma anche il nuovo disegno dei pistoni e corpo farfalla ride-by-wire, contribuisce in maniera sensibile al miglioramento decisivo del nuovo motore tre cilindri Triumph da 1050 centimetri cubici .

Le Triumph Speed Triple S e Triple R adottano di serie la frizione antisaltellamento ed un radiatore più efficiente e piccolo che unitamente ad un nuovo impianto di scarico migliora il flusso del 70%.

Il sistema ride-by-wire prevede 5 mappature: Road, Rain, Sport, Track ed una totalmente personalizzabile dal pilota .

Anche l’ABS delle nuova Triumph Speed Triple S e Speed Triple R è programmabile dal pilota con diverse soglie di intervento, così come il traction control .

Scritto da admin

Una MotoGP da record !

Al via i test Michelin per la MotoGP