Menu

Maserati Quattroporte Diesel

Maserati Quattroporte DieselMaserati Quattroporte Diesel è una splendida realtà tutta italiana, una berlina che seguendo le sue nobili radici, punta all’innovazione, alle prestazioni e…. ai consumi ridotti.

Se qualche anno fa associare prestazioni elevate ad economicità dei consumi poteva apparire come un controsenso, oggi la Maserati Quattroporte Diesel spazza via ogni dubbio sul connubio Tridente / Diesel.

Il propulsore che spinge questa bellissima quanto prestazionale berlina è un potente V6 di 3 litri, tutto nuovo, lo stesso che equipaggia la sportiveggiante Maserati Ghibli.

Il motore Diesel V6 turbocompresso punta sulle emissioni ridotte, circa 163 grammi per chilometro, sulla riduzione dei consumi, ben 35% rispetto al V6 a benzina a trazione posteriore presente sulla Quattroporte, e vanta un miglioramento del 20% nella voce consumi rispetto alla precedente versione.

La Maserati Quattroporte Diesel, complice un serbatoio di 70 litri, con il pieno di gasolio, garantisce un’autonomia di 1100 km, con un consumo nel ciclo misto, dato ufficiale, di 6,2 litri /100 km.

La sesta generazione della Quattroporte, lanciata nel 2012, non nasconde le sue velleità sportive e così se la velocità massima è di 250 km/h, lo scatto 0-100 km/h avviene in soli 6,2 secondi.

Una berlina che pesa oltre 1800 kg e che scatta come una sportiva di tutto rispetto: il VM da 3 litri, complice una coppia motrice di 60 Kgm, dà il meglio di se sin dai bassi regimi.

Consumi ridotti, prestazioni elevate ma anche e soprattutto comfort di bordo: la Maserati Quattroporte Diesel accoglie i suoi passeggeri nel più assoluto silenzio, grazie ad una perfetta insonorizzazione acustica, resa ancora più gradevole da un impianto audio, firmato Bowers & Wilkins, optional, che prevede l’installazione di 15 altoparlanti associato ad una unità centrale che permette la connessione con cellulari, streaming audio ed un’altra miriade di funzioni multimediali.

La pelle riveste ogni centimetro dell’abitacolo, così come i rivestimenti in vera radica, presenti sul modello da noi testato, contribuiscono ad esaltare la sensazione di trovarsi a bordo di una vettura che incarna la tradizionale cura certosina che da sempre contraddistingue il marchio Maserati

Su strada le doti dinamiche della nuova Maserati Quattroporte Diesel sono a dir poco stupefacenti: non sembra di esser alla guida di una berlina da oltre 5,2 metri, la sua agilità è sorprendente così come la sua stabilità.

Il motore colpisce per la sua possente coppia e per il sound che tutto trasmette fuorché la sua natura.

Il timbro del V6 Diesel turbocompresso, complice anche un artifizio elettronico che ne trasforma la “voce”, è paragonabile a quello di un motore a benzina sportivo: ad ogni accelerazione sembra di esser a bordo di una vettura altamente sportiva!

Coppia, potenza, stabilità ma anche divertimento: lungo le stradine di Modena, abbiamo avuto modo di assaggiare le qualità dinamiche della nuova Maserati Quattroporte Diesel e il risultato è senza ombra di dubbio positivo!

Rollio del tutto inesistente, freni che nonostante la mole non tradiscono mai le aspettative ed un cambio che in modalità sport dona delle vere e proprie fucilate ad ogni cambio di marcia.

Plancia ricca di elettronica, con il computer di bordo che permette di tenere sotto controllo ogni parametro della vettura, così come degno di nota è il navigatore satellitare, dispositivo che rispetto alla precedente versione, risulta veloce nel trovare la strada alternativa mantenendo sempre un eccellente segnale.

La qualità di una berlina lussuosa ha finalmente radici Italiane: orgogliosi di aver testato in anteprima la nuova Maserati Quattroporte Diesel!

 

Testo a cura di Marco Lasala

ReporTMotori TV

Newsletter