in

Jeep Wrangler Polar

Tempo di lettura: 2 minuti

Jeep Wrangler PolarJeep Wrangler Polar è pronta al debutta: la serie limitata disponibile in configurazione 2 e 4 porte, sta per entrare nelle concessionarie, forte di un appeal unico.

Inaugurata nello spazio J-Set di Courmayeur la Jeep Wrangler Polar è dotata di un propulsore potente e ricco di coppia: il 2,8 litri diesel, disponibile unicamente con cambio automatico, eroga una potenza massima di 200 CV (147 KW) a 3.600 gir/min. ed una coppia massima di ben 460 Nm disponibile tra i 1600 e 2600 gir/min.

La Jeep Wrangler Polar esalta le doti nel fuoristrada ben conosciute di Wrangler: un allestimento inedito che punta al clima rigido ed all’attraversamento di percorsi estremi, situazioni dove si incontrano condizioni di guida limite!

Nell’Antartide, le temperature scendono anche al di sotto dei 89,2 C°: la Jeep Wranger Polar ha nel suo DNA l’estremo Polo nord.

Realizzata sulla base della versione Sahara di Jeep Wrangler, la nuova serie speciale presenta esternamente un allestimento unico caratterizzato da alcuni elementi specifici come la nuova griglia a sette feritoie di colore nero lucido, il copriruota di scorta rigido in tinta carrozzeria, il cofano motore rialzato, l’hard top modulare Freedom Top in tinta con la carrozzeria e i cerchi in lega da 18″ Gloss Black. Completano la caratterizzazione esterna la decalcomania con il profilo a tre colori delle montagne, applicata lateralmente sul cofano e lo sportello carburante nero firmato Mopar.

Jeep Wrangler Polar sarà disponibile nell’inedita  tonalità ‘Hydro Blue’ e nei colori ‘Billet Silver Metallic’ e ‘Bright White’, entrambi già disponibili nella gamma Wrangler commercializzata in Italia.

 

Scritto da admin

Porsche LMP1: debutta Mark Webber

Hyndai ix35i: dall’oriente con furore