Menu

Honda NC750X

Honda NC750XHonda NC750X rappresenta la natura evoluzione di un modella che nel 2012 si è contraddistinto per la sua innata originalità.

Per il 2014 la casa motociclistica giapponese rinnova un modello di successo presentando la nuova Honda NC750x, una moto carica di importanti aggiornamenti che la distinguono nettamente dalla sua antenata.

Al successo della NC700X hanno contribuito importanti dispositivi di sicurezza quali l’ABS di serie, il DCT con cambio sequenziale e doppia frizione, ma la nuova Honda NC750X ha da parte sua molti assi nella manica, a cominciare dal motore cresciuto nella cilindrata e portato a 745 centimetri cubici, aumento che ha comportato anche un sensibile incremento della potenza massima, pari ora a 55cv con una coppia massima di 68Nm.

Ma le novità non finiscono qua!

Rispetto alla NC700X la Honda NC750X presenta consumi sensibilmente minori passando dai precedenti 27,9 km/l agli attuali 28,9 km/l, un valore che è significativo della grande efficienza del propulsore considerato l’incremento di cilindrata e potenza!

Come sempre ABS di serie, perché per Honda la sicurezza viene prima di ogni altro aspetto, così come anche la per la NC750X è disponibile il DCT, ovvero il cambio sequenziale a doppia frizione dove i progettisti Honda hanno adottato alcune migliore come le mappe con possibilità di scelta tra Drive e Sport.

Per rendere più immediato e fluido il “kickdown” ovvero le scalate automatiche quando si spalanca il gas, la Honda NC750X presenta una rinnovata messa a punto dell’iniezione: il divertimento alla guida assume così un aspetto prioritario.

La nuova Honda NC750X ABS è in vendita al prezzo di 6.990€ per la versione con cambio tradizionale  mentre per la versione con cambio DCT il prezzo è di 7.990€ franco concessionario.

 

ReporTMotori TV

Newsletter