in

Lifestyle Collection Bugatti

Tempo di lettura: 4 minuti

Lifestyle Collection BugattiLa Settimana della Moda di Milano prevede in scaletta un appuntamento molto frizzante, che si terrà giovedì prossimo presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera: il lancio della nuova Lifestyle Collection Bugatti. Durante l’evento “Art, Forme, Technique”, il prestigioso marchio automobilistico francese presenterà le sue esclusive collezioni di abbigliamento e accessori. Obiettivo dell’azienda è dar vita a un retail network nelle principali capitali internazionali della moda e del lusso, aprendo 35 luxury boutique monomarca in cinque anni. La collezione si compone di due linee: Ettore Bugatti eExtreme Performance, integrate dal programma Tailor Made / Bespoke, riservato ai clienti Bugatti.

La nuova Lifestyle Collection di Bugatti si compone di due linee principali, pensate per un pubblico prevalentemente maschile e, perlomeno nella fase iniziale, si focalizzerà sul settore abbigliamento. A integrare le linee Ettore Bugatti e Extreme Performance, il programma Tailor Made / Bespoke, dedicato unicamente a chi possiede una Bugatti. In principio, la collezione si concentrerà su abbigliamento e accessori, per estendersi, in un secondo momento, agli oggetti di design.

Così Massimiliano Ferrari, Managing Director di Bugatti International e responsabile del progetto Brand Lifestyle: “La Lifestyle Collection Bugatti rappresenta la prima espressione autentica di ‘luxury’ lifestyle di una casa automobilistica. La collezione si rifà alla grande eredità del brand e alla visione futuristica del suo fondatore. Oggi il marchio Bugatti è un mélange eccellente di arte e creatività italiane, passione francese per il lusso e engineering tedesco. È da questa alchimia che nascono i nuovi accessori, i capi di abbigliamento e gli oggetti di design”.

Bugatti si inserirà nei maggiori mercati internazionali attraverso esclusive boutique monomarca, flagship store, shop in shop e corner all’interno dei migliori department store, tutti incentrati su un concetto retail sorprendentemente nuovo. Il progetto retail coinvolge inoltre partner illustri del settore luxury, come Parmigiani Fleurier e Lalique.

All’evento lancio di Milano seguirà, a ottobre, l’inaugurazione dello Showroom Bugatti nella stessa capitale della moda, che diverrà il punto di riferimento del progetto Lifestyle. Le prime boutique monomarca apriranno i battenti a Hong Kong e Pechino nel 2014 e nei cinque anni successivi si arriverà a 35 punti vendita monomarca dislocati nelle capitali internazionali del lusso e della moda.

Per onorare le radici artistiche del brand, Bugatti ha scelto l’Accademia delle Belle Arti di Brera come sede dell’evento lancio. È proprio lì che Carlo e Rembrandt Bugatti, rispettivamente padre e fratello di Ettore, fondatore dell’azienda, studiarono arte e gettarono le basi delle loro carriere di designer e artista.

Le tre linee della collezione sono espressione del DNA artistico e dell’inconfondibile stile Bugatti

“Nella nostra collezione l’heritage del brand si fonde con una visione contemporanea del termine stile”, continua il Managing Director di Bugatti International. “Vogliamo che incarni la filosofia di Ettore Bugatti, nonché il suo genio creativo e tecnico, attraverso due linee dal carattere forte, che siano sinonimo di lusso estremo e tecnologie all’avanguardia. Lo stile di ciascun capo di abbigliamento, dal sofisticato outwear al leisure, è legato al fil rouge – o meglio al “fil bleu” in omaggio al colore storico di Bugatti – del luxury dinamico, estroverso e originale, per dar vita a un lifestyle di rara bellezza”.

Linea EB di Ettore Bugatti.
Eleganza, arte e design straordinario sono le caratteristiche della linea Ettore Bugatti, contraddistinta dal monogramma EB (le iniziali del fondatore). La collezione EB vuole esprimere la fortissima personalità e lo stile di vita di Ettore Bugatti, raccogliendo l’eredità delle sue creazioni iconiche nel design e nei materiali.

I capi della collezione EB colpiscono per le linee sobrie, sartoriali e i tessuti raffinati. Il team, prevalentemente italiano, ha lavorato con passione e grande abilità artistica, riuscendo a carpire i segreti del design automobilistico del marchio e a imprimerli nei modelli della collezione. Ad esempio nelle giacche e nei colletti, le cui linee riproducono l’inconfondibile griglia del radiatore delle auto Bugatti.

Gli artisti italiani si sono ispirati a macchine storiche come la Bugatti Royale e la Bugatti Atlantic, caratterizzata da una spina che taglia longitudinalmente in due il lunotto e il parabrezza, per creare delle forme dinamiche che si materializzano in una sorta di mezzeria che compare sul retro delle maglie in cashmere e all’interno dei colli delle camicie.

Alcuni simboli del brand, come il famoso Dancing Elephant, disegnato da Rembrandt, fratello minore di Ettore, nonché scultore di fama mondiale, fanno ritorno sotto forma di spille da mostrare o da indossare sotto il colletto, un accessorio irrinunciabile per ogni uomo di successo.

Il carattere flamboyant della linea EB è arricchito da capi più formali, realizzati secondo l’impeccabile tradizione sartoriale italiana con materiali unicamente italiani, oltre che dalla capsule collection Luxury Leisure.

Extreme Performance Macaron Line.
La linea Extreme Performance, che esibisce il logo Bugatti, il cosiddetto Macaron, dona un upgrade estremo e un sorprendente valore aggiunto al mondo del leisure attraverso tessuti tecnici ad altissime prestazioni e materiali stretch con grafiche e tape rifrangente. I nove strati in fibra colorata di carbonio, altro tratto del DNA Bugatti, sono un elemento chiave del design di questi modelli, insieme alle linee aerodinamiche e ai materiali d’avanguardia utilizzati per costruire le moderne auto Bugatti. Extreme Performance è l’ennesima conferma della capacità di casa Bugatti di utilizzare materiali innovativi e sviluppare tecnologie avanzate per realizzare l’eccellenza.

Ogni modello di questa linea è prodotto in edizione limitata e arriva fino al numero 431, a ricordare il record di velocità raggiunto nel 2010 dalla Veyron Super Sport, l’auto sportiva di serie più veloce al mondo.

EB e Extreme Performance sono due linee dalla personalità forte e distintiva, eppure complementari poiché rappresentano la fusione delle due anime del brand: performance ed eleganza.

Tailor Made / Bespoke.
Il programma Tailor Made/Bespoke è dedicato unicamente a chi possiede una Bugatti. I modelli, caratterizzati da un formalismo estremo e realizzati solo con i tessuti e i materiali più pregiati per lasciare a bocca aperta anche i più esigenti clienti Bugatti, verranno realizzati unicamente su richiesta e su appuntamento.

Distinte dal logo “Fabriqué en Italie”, le tre collezioni sono rigorosamente “Limited Edition”, pensate per un uomo sofisticato, amante del lusso e della performance, leader incontrastato nel proprio settore. Abiti, capospalla e accessori, oltre a una ricchissima collezione di cravatte e una linea di borse dai dettagli unici. Forme organiche ispirate al design delle automobili dei clienti e tradotte nello sviluppo dei modelli.

Il colore blu, codice di riconoscimento cromatico del brand, è protagonista di questa prima collezione.

La collezione, che nasce come linea maschile, include un unico pezzo per la clientela femminile: un’esclusiva borsa di coccodrillo blu, dall’originale forma a ferro di cavallo (dalla sagoma della celebre griglia anteriore), altro simbolo delle Bugatti di ieri e di oggi.

Scritto da admin

BMW C evolution

Nikon 1 AW1