in

Stylmartin Navigator

Tempo di lettura: 2 minuti

Nome azzeccato per uno stivale in puro stile tourer, morbido, leggero e protettivo. Ma c’è dell’altro a renderlo interessante, che merita di essere portato a conoscenza dei motociclisti.
Provate a cercare uno stivale tecnico destinato a chi fa turismo in moto, dotato di doppia apertura. Se lo trovate molto probabilmente si tratta del Navigator di Stylmartin.
Questa sua rara caratteristica lo rende particolarmente interessante a chi cerca uno stivale da moto facile da indossare. Ad esempio a chi ha polpacci “importanti” o a chi non rinuncia a viaggiare in moto anche in età avanzata. 
Questo non significa che Navigator non sia adatto ai giovani, e il suo “Touring style anni 2000” è qui a dimostrarlo. Ma certamente la zip + chiusura regolabile con velcro su entrambi i lati di cui dispone, ne allarga gli orizzonti.
Un altro aspetto da porre in evidenza è la leggerezza del Navigator che, senza nulla togliere alla necessaria protezione, permette di camminare a lungo senza affaticamento. Una caratteristica gradita ai mototuristi, tutti consapevoli di quanto una calzatura perfetta in sella e altrettanto comoda a piedi renda più gratificanti le soste “on the road”. 
Navigator è uno stivaletto in pelle pieno fiore soft, curatissimo nei particolari e piuttosto elegante da indossare. La sua fodera impermeabile e traspirante tiene il piede asciutto anche sotto la pioggia e la dotazione di protezioni interne ed esterne proteggono da quei traumi che una calzatura tecnica ha il compito di evitare.

Le taglie da 38 a 47, lo rendono in parte unisex.
Prezzo al pubblico: 189

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Porsche 911 Carrera GTS

Protezione radiatore Motocorse