in

Piaggio Beverly SportTouring

Con Beverly SportTouring, la gamma del best-seller a ruota alta di Piaggio – oltre 310.000 unità vendute dal 2001 a oggi – si arricchisce di un nuovo modello dal carattere sportivo. Un motore 350cc completamente nuovo, pneumatico posteriore da 150/70 e un nuovo look, per un’evoluzione che declina in chiave sportiva la classe e l’eleganza di Beverly. Beverly SportTouring è il primo modello Piaggio equipaggiato con il nuovissimo motore 350cc da oltre 33 CV di potenza massima: un’unità progettata e realizzata per ottenere prestazioni in linea con quelle di un 400cc ma con pesi, ingombro, livelli di emissioni e costi di gestione paragonabili a quelli di un più compatto 300cc. Il nuovo Beverly SportTouring è anche il primo scooter al mondo ad essere equipaggiato con ABS/ASR, una dotazione particolarmente evoluta, nata per sfruttare il massimo delle prestazioni in piena sicurezza, sempre. Esposto a Spazio Broletto 13 – la showroom del Gruppo Piaggio nel cuore di Milano – Beverly SportTouring entrerà in commercio in coincidenza con il Salone di Milano: sarà infatti disponibile dalla seconda metà di ottobre al prezzo di 4.900 Euro per la versione con frenata combinata e (da novembre) a 5.400 Euro per la versione equipaggiata con i sistemi ABS/ASR.

 

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Marco Bonanomi vince il Titolo Italiano GT3

Citroen DS5