in

Mak Raiden SC6

Tempo di lettura: 2 minuti

La seconda ruota che MAK lancia sul mercato italiano per la gamma Raiden 2011 si chiama Raiden SC6 e dopo SC1, SC5 e SC4, essa rappresenta il giusto completamento di una linea di prodotto sportiva e grintosa, nella quale mancava un design a razze accoppiate.
Raiden SC6 presenta infatti una struttura a 12 razze, di cui 8 accoppiate e 4, intervallate alle prime posizionate in concomitanza ai fori di fissaggio, poste fra un foro e l’altro a formare una raggiera molto trendy e dal look originale e unico.
Le razze sono molto snelle e appuntite, e si congiungono al canale esterno per mezzo di un piedino estremamente sottile, che dona grande slancio e leggerezza alla ruota. La leggerezza contraddistingue infatti il design di Raiden SC6, un modello che lascia molti spazi aperti che permettono di intravvedere l’impianto frenante dell’auto. Di chiara ispirazione racing, Raiden SC6 è dedicata infatti a vetture sportive e performanti, per le quali serve leggerezza e resistenza nelle masse non sospese e una costante aerazione dei freni. Se pensiamo alle vetture sportive cui è ispirata, ricordiamo l’importanza che ha in gara l’aerazione e il raffreddamento dei freni, così tanto sollecitati. Seppur in strada non si possa guidare come in pista e quindi non serva la medesima caratteristica, l’identità racing di questa ruota ricorda proprio le linee delle auto da gara e attira quegli utenti che cercano per la propria vettura una personalizzazione sportiva e accattivante.

La connotazione racing di Raiden SC6 viene espressa grazie anche alla sua peculiare verniciatura Black Mirror/Ice Titan: la base è grigio antracite mente le razze sono diamantate in superficie. Un look molto originale e distintivo. Per questo Raiden SC6 è destinata ad un pubblico giovane ed appassionato di corse e di personalizzazione dell’auto, che cerca uno stile unico per la propria vettura.

Le applicazioni disponibili a 4 fori per Raiden SC6 sono 6,5J15”, 7J16”, 7J17”. I prezzi variano da € 213,60 a € 285,60 Iva inclusa.

Marco Lasala
Ultimi post di Marco Lasala (vedi tutto)

Scritto da Marco Lasala

Credo di esser nato per comunicare la mia passione per i motori: i miei primi passi li ho mossi.. su di un kart!!! Mi sono laureato in Economia e Commercio (indirizzo Marketing), ma ho iniziato a fare il giornalista da quando avevo poco più di 20 anni, scrivendo per quotidiani nazionali e riviste estere. Oggi collaboro con diverse testate specializzate nell’universo automotive, provo auto e moto, descrivo le mie sensazioni di guida, cerco di emozionare i lettori. Sono un competitivo, amo salire sul gradino più alto del podio, sono convinto che il pericolo più grande sia frenare, piuttosto che affrontare una curva a gas aperto! Il mondo dei motori è in continua evoluzione, l’elettrificato macina chilometri, ma… nella mia mente la melodia di un V12 a 8.000 giri non svanirà mai!

Volkswagen Up!

Confronto polizze RCA