Menu

La Sport Activity Coupé si rifà il trucco: nuova BMW X6

bmw x6 2019

Sinuosa, atletica, possente, BMW rivela la sua Sport Activity Coupé per eccellenza, la nuova X6 . 

Nuove sospensioni, nuova trasmissione, la BMW X6 model year 2019 sarà prodotta negli Stati Uniti, nello stabilimento di Spartanburg. 

Guadagna in lunghezza (+26 mm) ed in larghezza (+15 mm), toccando così quota 4,935 metri e 2,004, ma diventa più bassa di 6 mm a tutto vantaggio non solo della dinamicità di guida ma anche delle proporzioni. 

Anche il passo è stato allungato di 42 mm per arriverà così a 2,975 mt. 

La griglia a doppio rene BMW è la caratteristica più sorprendente della parte anteriore, con i bordi esterni che si avvicinano ai fari creando un’angolazione ben definita.

Per la prima volta, il doppio rene BMW sarà disponibile anche con illuminazione optional che aggiunge un tocco esclusivo al design esterno.

L’illuminazione si attiva aprendo o chiudendo l’auto, ma il conducente può accenderlo e spegnerlo anche manualmente. Questa funzione di illuminazione per la griglia a doppio rene è disponibile anche durante la guida. 

Se viene scelto l’optional BMW Laserlight con fari adattivi a LED, un proiettore BMW Laserlight con Selective Beam ottimizza la funzione antiabbagliamento degli abbaglianti, il cui raggio aumenta fino a circa 500 metri.

La BMW Laserlight è riconoscibile per gli elementi blu a forma di X all’interno dei doppi fari BMW.

I fianchi della Nuova X6 sono definiti dalle familiari proporzioni BMW, da una linea ben definita e dalla linea dinamica del tetto. I cerchi in lega da 19 pollici sono di serie, con altre varianti di ruote di dimensioni variabili da 20 a 22 pollici disponibili come optional.

La BMW X6 M50i e la BMW X6 M50d sono dotate di cerchi in lega da 21 pollici di serie.

La Nuova BMW X6 è disponibile dal lancio nelle varianti del modello xLine e M Sport come alternativa alle specifiche standard. Le due linee di equipaggiamento vantano dettagli distintivi. 

Interni: un ambiente esclusivo e sportivo. 

Gli interni della Nuova BMW X6 sono progettati per offrire un’esperienza di guida esclusiva e dinamica. La struttura chiara conferisce all’abitacolo un aspetto moderno e sportivo.

Il design dell’abitacolo, che vanta una ridistribuzione dello spazio e un nuovo design delle funzioni di controllo, rappresenta la progressiva reinterpretazione degli spazi per cui BMW è rinomata e che ha come focus il conducente.

La Nuova BMW X6 è dotata di serie di rivestimenti in pelle Vernasca. 

Lo spazio interno è modulabile, grazie agli schienali posteriori divisi 40:20:40 che possono essere abbassati per aumentare la capacità di carico da 580 a 1.530 litri. Caratteristiche salienti dell’equipaggiamento dalla lista di optional sono i sedili multifunzione con funzione massaggiante sia per il conducente che per il passeggero anteriore, climatizzatore automatico a quattro zone, porta bicchieri termoelettrici, applicazioni in vetro per i comandi, tetto panoramico Sky Lounge, pacchetto Ambient Air e il Bowers & Wilkins Diamond + 3D Surround Sound System. 

La gamma di motori disponibili per la Nuova BMW X6 dal lancio include due unità benzina e un paio di varianti diesel di ultima generazione.

La gamma di modelli è guidata da un modello BMW M con un motore a benzina V8 da 390 kW / 530 CV di nuova concezione.

La BMW X6 M50i (consumo di carburante combinato: 10,7-10,4 l / 100 km [26,4-27,2 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 243-237 g / km) è unita alla gamma dalla BMW X6 M50d (consumo di carburante combinato: 7,2-6,9 l / 100 km [39,2-40,9 mpg imp], emissioni di CO2 combinate: 190-181 g / km) con motore diesel a sei cilindri in linea da 294 kW / 400 CV dotato di quattro turbocompressori. 

ReporTMotori TV

Newsletter