Menu

Primi test su strada per la futura Fiat 500e

Fiat 500e 2020

Un’auto fortemente voluta da Sergio Marchionne, di fatto la Fiat 500e avrebbe dovuto traghettare il marchio torinese verso il futuro elettrificato.

Purtroppo non è stato così, perché in Fiat si sta ancora lavorando sulla futura 500e .

Di recente è stata immortalata, debitamente camuffata ma si capisce che si tratta della versione elettrica della famosa city car italiana.

Un modello che dovrebbe portare novità non solo in termini di motorizzazioni (ibride ed elettriche) ma anche su allestimenti e look esterno.

Ua sorta di Tesla urbana così Olivier Francois ha definito la piccola elettrica di casa FCA.

Batterie agli ioni di litio da 24 kWh, per una potenza massima di 113 cavalli e circa 200 Nm di coppia massima, per una velocità di 135 km/h.

Sarà costruita lungo la nuova catena di montaggio di Mirafiori e sarà pronta entro la fine dell’anno con le ordinazioni che partiranno dai primi mesi del 2020.

Previste circa 80.000 unità l’anno…

 

ReporTMotori TV

Newsletter