Trazione integrale per la BMW Serie 2 Gran Coupé - ReportMotori.it
Menu

Trazione integrale per la BMW Serie 2 Gran Coupé

BMW Serie 2 Gran Coupé

Non è un segreto che in BMW stanno lavorando per espandere al massimo la gamma Gran Coupé.

Del resto dopo un’offensiva da parte della Mercedes-Benz nel proporre tre berline di segmento medio, Classe A Sedan, CLA e Classe C Berlina, in BMW i piani per il futuro sono chiari.

Si chiamerà BMW Serie 2 Gran Coupé e si affiancherà alle sorelle berline, proponendo interessanti sviluppi estetici e non solo.

Il nuovo family feeling del marchio bavarese è evidente nonostante il camuffamento, i gruppi ottici presenti sulla rinnovata Serie 1 saranno presi in prestito e non solo…

Il retro già visto, seppur con le dovute modifiche, su Z4, X3 ed X6 sarà ripreso anche sulla gamma delle berline sportive.

Novità anche sul fronte motorizzazioni, in BMW c’è la volontà di proporre per la Serie 2 Gran Coupé così come per il resto della gamma “berline sportive”, motorizzazioni dalla cilindrata ridotta ma dalla potenza elevata.

Sarà così proposto il 2 litri turbo, un quattro cilindri da oltre 300 cavalli e 450 Nm di coppia massima.

Si tratta in pratica dello stesso propulsore presente sulla M135i xDrive unitamente al nuovo cambio automatico doppia frizione Steptronic ed alla trazione integrale xDrive.

Per questa versione velocità autolimitata come sempre a 250 km/h ed uno scatto 0-100 km/h verosimilmente intorno ai 4,5 secondi.

Immancabili unità Diesel così come il tre cilindri già presente sulla rinnovata Mini .

ReporTMotori TV

Newsletter