BMW annuncia il ritiro dalla World Endurance Racing - ReportMotori.it
Menu

BMW annuncia il ritiro dalla World Endurance Racing

BMW M8 GTE WEC

Un addio che lascia il segno:  BMW ha annunciato che lascerà il campionato FIA World Endurance dopo la 24 Ore di Le Mans di quest’anno.

Con la BMW M8 GTE la casa automobilistica tedesca è entrata nel campionato l’anno scorso per la “super season”.

La BMW non ha specificato il motivo per cui lascerà il campionato dopo una sola stagione, ma sembra che la società sia più impegnata in altre serie tra cui DTM e Formula E.

Pesano sicuramente anche i risultati conseguiti: nessuna vittoria, solo due podi…

Jens Marquardt Capo BMW Motorsport
“Non competeremo nel WEC in futuro.
Pertanto, la 24 Ore di Le Mans di giugno sarà un altro momento clou per noi in vista della chiusura, proprio come nel 2018, quando abbiamo festeggiato la prima mondiale della BMW Serie 8 Coupé.
Alla luce di tutto questo, ponendo la nostra attenzione nel racing come parte della nostra strategia per il futuro, il nostro coinvolgimento nel WEC nei prossimi anni non si adatta a tutto ciò”.

Marquardt ha aggiunto che l’azienda tedesca continuerà a presenziare la IMSA del Nord America.

La BMW ha sofferto quest’anno in una stagione difficile e attualmente è all’ultimo posto tra i cinque marchi che partecipano al Campionato nella classifica costruttori GTE.

La M8 GTE è stata svelata nella seconda metà del 2017 ed è alimentata da un V8 biturbo da 4,0 litri limitato a circa 500 CV di potenza massima per via del regolamento.

La trasmissione è posteriore ed il cambio è un sequenziale a sei velocità.

ReporTMotori TV

Newsletter