Aston Martin DBS Superleggera OHMSS Edition - ReportMotori.it
Menu

Aston Martin DBS Superleggera OHMSS Edition

Aston Martin DBS Superleggera OHMSS Edition

La Aston Martin DBS Superleggera è destinata a diventare una delle nuove vetture per il prossimo film della saga di 007 James Bond.

Grazie alla più recente collaborazione tra Aston Martin e EON Productions, la società che produce i film di James Bond, nasce la Aston Martin DBS Superleggera OHMSS Edition .

Per celebrare il 50esimo anniversario del film di James Bond “Al Servizio segreto di sua maestà” , ne verranno realizzate 50 special edition.

La base di partenza è la DBS Superleggera con carrozzeria verde in omaggio all’esemplare originale Aston Martin DBS del 1969 guidata da James Bond.

Il motore V12 twin-turbo da 5,2 litri è stato spostato più in basso e più indietro possibile nel telaio per ottimizzare il baricentro e la distribuzione dei pesi.

Un motore ad alte prestazioni che sviluppa una potenza massima di 725 CV a 6500 giri / min e 900 Nm da 1800-5000 giri / min.

La messa a punto del V12 ha comportato la realizzazione di un impianto di scarico specifico con valvole a controllo elettronico per un sound incredibilmente coinvolgente.

L’edizione speciale DBS Superleggera vanta un largo impiego della fibra di carbonio:  splitter, appendice anteriore e cerchi diamantati e forgiati.

Nella vista frontale spicca la grossa “bocca” con listelli orizzontali, mentre al posteriore i quattro terminali di scarico sono separati da un aerodinamico estrattore aria.

Internamente spiccano rivestimenti in pelle nera ed Alcantara, con cuciture rosse ed inserti in fibra di carbonio.

ReporTMotori TV

Newsletter