La Gran Turismo superleggera: nuova McLaren GT - ReportMotori.it
Menu

La Gran Turismo superleggera: nuova McLaren GT

McLaren gt

McLaren Automotive ha rivelato la sua interpretazione di Grand Turismo attraverso la nuova McLaren GT .

Elegante e muscolosa, la super leggera McLaren GT sfida le normali gran turismo con un mix irresistibile di design e materiali innovativi di alta qualità.

Un vero spettacolo per dinamica di guida e prestazioni.

Mike Flewitt, Amministratore delegato, McLaren Automotive
“La nuova McLaren GT ha un corpo sinuoso ed è fedele alla nostra filosofia.
Un progetto incredibile perché abbina una linea futuristica ad una leggerezza senza precedenti.
Massimo comfort e prestazioni per una vettura che ridefinisce il concetto di Gran Turismo”.

Si posizionerà tra la famiglia Sport e Super Sports e si rivolge ad un target nuovo per il marchio inglese.

Pesa solo 1.530 kg, circa 130 kg in meno rispetto alla concorrenza, per una potenza elevatissima.

Il V8 biturbo da 4 litri sprigiona 620 cavalli circa 405 cavalli per tonnellata!

Elevatissime le prestazioni della McLaren GT : 0-200km/h in 9.0 secondi per una velocità massima pari a 326km/h.

L’abitacolo è stato progettato per offrire il massimo comfort per le massime prestazioni.

Il pilota ha tutto sotto controllo grazie ad un’ergonomia curata nei minimi particolari.

I sedili sono regolabili elettricamente, riscaldati, dispongono tra le numerose regolazioni anche quelle del supporto lombare e ampiezza fiancheggi.

L’illuminazione può essere dettata su diverse tonalità, lo schermo dell’infotainment offre numerose informazioni e prevede anche un setup completo per l’impianto audio Bower&Wilkins da 12 altoparlanti con subwoofer in fibra di cabonio.

Il rivestimento in pelle Nappa può essere arricchito da finiture in Alcantara e Cashmere.

Il sistema di infotainment sviluppato per la nuova McLaren GT è tra i sistemi operativi più veloci di sempre ed offre anche la mappatura di navigazione HERE standard del settore, con informazioni sul traffico in tempo reale.

La radio digitale DAB (o radio satellitare Sirius in Nord America) è di serie.

Anche i comandi di riscaldamento e ventilazione sono incorporati nel touchscreen, assicurando facilità d’uso e riducendo il numero complessivo di interruttori e comandi.

Il climatizzatore bi-zona è di serie, così come il sistema che consente impostazioni completamente automatiche e indipendenti per guidatore e passeggero.

Prezzo di listino base per il mercato italiano di 203.000 €, consegne previste per fine anno.

 

ReporTMotori TV

Newsletter